IncestoStoria veraSesso di gruppoIngoio di spermaImbrogliareAdolescenteAnaleGiovaneScritto da donneSesso non consensuale

Giovane

Jefferson High-ch.3: ambra e jeanine

Oh merda. Mettiti i vestiti adesso!! disse. Mi sono tirato su i pantaloni mentre lei si metteva la camicetta. Ecco prendi questo. mi ha passato il reggiseno. Resta qui e mettiti in piedi sul gabinetto. Stai zitto. Ho fatto come mi è stato detto. Ha lasciato la stalla. La porta si aprì e udii la loro conversazione. Perché hai chiuso a chiave la porta? chiese la voce maschile. Mi dispiace, è solo una mia abitudine. Danielle ha risposto. Solo non farlo di nuovo, va bene. Abbastanza giusto. Ho sentito una bancarella aprirsi e chiudersi accanto a me. Rimasi lì sul water...

270 I più visti

Likes 0

Al servizio dell'Orda

Mi sono svegliato nudo, era strano. Ero andato a letto in pigiama; quando vivi con i tuoi genitori e due fratelli più piccoli devi farlo. Sembrava che non ci fosse niente sopra di me, niente piumino o coperte, solo una leggera brezza che tracciava il mio giovane corpo sodo. Il letto sotto di me era setoso e piacevole, ma questo non compensava la stranezza generale della situazione. Mi misi a sedere e aprii gli occhi per essere accolto da una vista ancora più strana. Di certo non ero nella mia camera da letto a nord di Londra; invece mi sembrava di...

798 I più visti

Likes 0

Io i miei cani e adolescenti rapiti

Il cuore batteva forte, più per l'eccitazione che per la paura di essere scoperto. Ero al sicuro! Nessuno avrebbe potuto vederla salire sul mio furgone. Non potevo credere che la mia fortuna fosse ancora in piedi ed è stato così fottutamente facile! stato facile ma lei era stupida, deliziosa ma stupida. Il lampo del nodo di Bruno seppellì nella figa infiammata di Chandre il suo seme mescolandosi con il mio all'interno di quella fica non più vergine. Mi fece sanguinare il sangue e il mio cazzo si contrasse. Come Chandre aveva supplicato e supplicato. Quando si fermò dopo 2 settimane e...

1.3K I più visti

Likes 0

Nuovo in città_(1)

L'ultimo anno se la mia vita è stata un disastro. Nel giro di dodici mesi ho perso la mia ragazza da tre anni, sono stato licenziato dal mio lavoro, sono stato cacciato dal college della comunità locale a causa del mancato pagamento delle tasse scolastiche, e ora in un coraggioso tentativo di prendere il controllo della mia vita apparentemente drammatica mi sono trasferito quasi a mille miglia di distanza dalla mia famiglia a Chicago e mi sono stabilito a Dallas, in Texas. Si potrebbe dire che è stata una decisione molto drammatica, probabilmente impulsiva da parte mia, ma in mia difesa...

815 I più visti

Likes 0