IncestoAdolescenteAnaleBestialitàSesso di gruppoPrima voltaSesso non consensualeStoria veraVoyeurismoUmiliazione

Fantasia

Il cavaliere della tempesta- prelog

Si trovava all'ingresso di un'enorme volta sul lato di un nucleo roccioso. Prima della guerra le chiamavano zone sicure. Ma adesso tutti li chiamano depositi di tesori. Già nel periodo prebellico gli Stati Uniti avevano avviato un programma per costruire “Zone sicure” in modo che i vertici della società potessero essere protetti dagli orrori della guerra. Ora, 57 anni dopo le ricadute delle armi nucleari e della guerra, la conoscenza dei depositi è pressoché nulla. La popolazione è scesa a un livello estremamente basso. Nessuno sa veramente cosa si nasconde dentro di loro adesso. Si dice che ospitino enormi città sotterranee...

611 I più visti

Likes 0

Scopata costante

Le sue mani forti scivolarono lungo le sue spalle e intorno alla sua schiena mentre la attirava nel suo corpo. I suoi capezzoli si strinsero e lei desiderò che i loro vestiti scomparissero magicamente lasciando tra loro solo calore e pelle. Dawn ha un corpo da urlo per essere una donna di 33 anni, mai sposata con un figlio di 5 anni. È alta 5'5 e pesa 110 libbre, con misure strabilianti che sono esattamente come sono adesso, 34C-21-33. Ha capelli lunghi e folti neri, belle tette da succhiare e una vita piccola, gambe incredibili e un culo assolutamente perfetto, è...

664 I più visti

Likes 0

Costretto a scopare mio fratello

Mi sono seduto sul divano del nostro soggiorno a guardare la TV. Recentemente sono avvenute molte rapine nel nostro quartiere. I miei genitori erano fuori città per un mese, lasciando me e mio fratello di 19 anni a casa da soli. Rosie? l'ho sentito chiamare da davanti alla casa. Sono nella sala cinema!! ho chiamato restando al mio posto, con gli occhi incollati alla tv. mentre ascoltavo il giornalista. Ho sentito vagamente mio fratello entrare nella stanza. cosa stai guardando? chiese facendo il giro del divano e lasciando cadere la borsa, prima di lasciarsi cadere nello spazio proprio accanto a me...

1K I più visti

Likes 0

Fantasia o curiosità

Fantasia, curiosità o verità Bene, da dove comincio………sono sicuro che troverò una soluzione…. Ho una relazione con un uomo meraviglioso da 3 anni e posso dire onestamente che è stata la migliore. Mi ha insegnato un bel po' di cose sul sesso che non sapevo nemmeno esistessero. Cibo, frutta e giocattoli, beh posso dire che giocano un ruolo importante nel divertimento quando si tratta di sesso. Per non parlare del fatto che una videocamera rende il tutto ancora più divertente. Quest'uomo, oh mio Dio, ha il cazzo più grande su cui abbia mai messo le labbra. Non mi ero mai appassionato...

564 I più visti

Likes 1

Chi sapeva che la fisica potrebbe essere divertente capitolo 5

Capitolo 5 Ho fluttuato nell'aria per tutto il viaggio di ritorno in ufficio. Ho appena fatto del sesso fantastico in un posto che almeno ogni bambino in età scolare dalla mente sporca aveva sognato ed ero abbastanza certo che ora stavo uscendo almeno con l'oggetto del mio affetto e della mia lussuria. La mia mente correva. Avevo bisogno di chiarire davvero i sentimenti che provavo per Charlie. Ero innamorato di lui o ero pieno di lussuria. Sarebbe stato solo un breve come va o voleva davvero dire che voleva far parte della mia vita. Mentre mi avvicinavo alla porta dell'ufficio ho...

607 I più visti

Likes 0

Toman dei Cherokee 3

Atohi mi lasciò mentre tornava al villaggio. Ero ancora lì, accanto al sentiero. La giornata di oggi mi ha sicuramente aperto gli occhi, questo è certo! Pensando al corpo nudo di Naci ho scosso la testa mentre sentivo parti della mia anatomia crescere fino a raggiungere dimensioni dolorose! Ho sentito Pops nella mia testa. Rimasi a bocca aperta quando sentii dei movimenti dietro di me sul sentiero. Stavano arrivando diverse donne, che si fermarono un attimo per chiedermi se avevo visto una coppia di maschi entrare nel villaggio poco tempo fa. Ancora un po' stordito ho detto loro di no sinceramente...

563 I più visti

Likes 0

Il nostro primo amore

Un sogno che ho fatto è stato la prima volta che abbiamo fatto sesso. Ero un po' nervoso però. Pensare che non ti piaccia il mio aspetto e cose del genere. Per qualche strana ragione mi innervosisco quando faccio sesso perché non conosco molta esperienza sessuale. Così stavo iniziando a toglierti i vestiti. Vedo quanto sei bella. Sorrido e gioco un po' con i tuoi lunghi capelli biondi. Poi, una volta che ti ho messo la maglietta in testa, ti bacio per qualche minuto. Poi guardo il tuo reggiseno nero sexy. Poi, una volta tolto il reggiseno, ho guardato le tue...

617 I più visti

Likes 0

Il grande appuntamento di Angie_(0)

Shaina era emozionata per il suo appuntamento. Per la prima volta dopo tanti anni sarebbe uscita con un'altra ragazza. Fino a poco tempo fa, c'era un ragazzo molto geloso di cui Shaina non voleva davvero parlare, ma adesso era finita. Si guardò allo specchio: i suoi capelli color topo erano ancora ingestibili, la sua pelle era ancora di un bel bianco con qualche imperfezione qua e là, il seno e il sedere erano ancora belli ma niente di straordinario. Sembrava l'immagine sputata della brava ragazza ebrea che i suoi genitori avrebbero desiderato che fosse. Shaina stava per incontrare Angie in un...

664 I più visti

Likes 0

Mia figlia Miriam cap06

Capitolo 6 Jen era più che pronta a mettere in atto il piano di Dave. La volta successiva che i suoi genitori Barry e Cathy uscirono e la lasciarono sola, lei si precipitò dritta verso la scatola nascosta dei film sporchi. Ha scelto il film tra ragazze e ha iniziato a guardarlo. La settimana scorsa, quando l'ha visto per la prima volta, non era molto interessata a guardarlo. Ora non vedeva l'ora di vedere l'azione. Stava per organizzare uno spettacolo per i suoi genitori che li avrebbe fatti eccitare moltissimo. Mentre guardava quel film, l'azione la stava davvero facendo eccitare. Stava...

680 I più visti

Likes 0

Realizzare la sua fantasia

L'ho osservata dalla finestra. Era appena arrivata a casa e stava scendendo dalla macchina. Percorse il vialetto e in pochi secondi sarebbe stata davanti alla porta. Pochi secondi dopo era in casa. Conoscevo la sua routine: uscire di casa alle 6, tornare a casa alle 17,30, doccia, cena, tv, letto. Immancabilmente, ogni notte. Non aveva un marito, né un fidanzato, né animali domestici, questa signora era chiusa in se stessa... il che era perfetto per me. Vedi, avevo dei progetti per lei. Ho sentito la porta d'ingresso chiudersi dalla sua camera da letto al piano di sopra. Mi diressi dolcemente verso...

762 I più visti

Likes 0