IncestoStoria veraFantasiaAnaleSesso di gruppoFantascienzaAdolescenteIngoio di spermaTerzettoAdolescente maschio/adolescente femminile

Storia vera

Memorie di un deviante: prologo e cap. 1: Ricongiungimento familiare_(1)

Non importa dove tu vada nel mondo, una cosa che è quasi universalmente considerata un tabù è l'incesto, e come puoi vedere dal titolo di questa nuova serie anche io, dopo tutto quello che è successo, lo considero ancora tale. L’unica differenza tra me e il resto del mondo è che non mi interessa più se sia un tabù oppure no. Quella che segue è la storia vera di come ho iniziato una relazione profondamente impegnata con mia cugina che chiameremo Tiffany. Ovviamente questo non è il suo vero nome e, al fine di proteggere la nostra privacy e altre ragioni...

274 I più visti

Likes 0

La sorpresa del matrimonio

È il 24 luglio 2014. Nora e io stiamo partecipando al matrimonio della figlia di Laura, un'amica di Lenora, in un hotel e sala ristorazione locale. Nora è una bruna matura, alta circa un metro e settanta, con una corporatura media e capelli castano scuro lunghi fino alle spalle. Indossa un abito completamente nero, alto fino al ginocchio, con calze nere e décolleté nere a punta aperta. È sempre stata la personalità alfa nella relazione. Sono solo un ragazzo medio con i capelli castano scuro. Sono vestito con un abito grigio chiaro. Sono il seguace della famiglia. Il matrimonio è la...

358 I più visti

Likes 2

Michelle_(2)

Era buio. Pioveva. Ero stanco. Ero anche nervoso. Ho pensato di annullare l'intera faccenda, ma è andata così ormai era troppo tardi. Stava aspettando. Sbirciai attraverso il parabrezza schizzato di pioggia, tra i cigolii tergicristalli nel vano tentativo di distinguere i nomi scritti sul soffitto segnali stradali. Dovrei davvero procurarmi degli occhiali, mormorai tra me e me guardandomi gli occhi strizzai gli occhi per vedere attraverso la pioggia battente. Questa era la prima volta che incontravo una ragazza su Internet. E anche se ci scambiavamo regolarmente e-mail e parlavamo persino telefono un paio di volte, sono rimasto più che sorpreso quando...

291 I più visti

Likes 0

Una piacevole sorpresa

È venerdì e finalmente stai tornando a casa per un meritato riposo quando tu ricevi un messaggio che ti informa che devi fermarti a Mobile per la corsa lunedì...Invia mandami un messaggio chiedendomi se possiamo vederci visto che passavi dalle mie parti.... I rispondi velocemente dicendo di sì e chiedendo quanto tempo potrai restare qui. Mobile allora lo farai prendimi sulla via del ritorno, quindi sarà un po' tardi se per te va bene... Certo va tutto bene... è da un po' che non ci vediamo, quindi ho messo in moto le cose per ci vediamo ma sono indeciso su dove...

281 I più visti

Likes 0

Sesso con un uomo per la prima volta

Il mio sesso con un uomo – la prima volta. Era stata una lunga settimana di chiamate di vendita, era giovedì sera e mancava ancora un giorno prima di tornare a casa. Avevo preso un hotel nel centro della città, nel punto più centrale per i miei clienti, in una strada laterale tranquilla. Per anni, quando viaggiavo da sola, ho organizzato una piccola cerimonia privata per celebrare me stessa. Stasera avevo bisogno di un passaggio prima di uscire per cena. Il mio fidato dildo era nella borsa. Mi sono sciacquato il didietro con la pompetta dell'acqua, mi sono lubrificato e ho...

369 I più visti

Likes 0

La porta accanto non è così ragazzina

Passò quasi una settimana e Lisa chiamò di nuovo. Tu da solo? lei chiese. Ho annuito. Entrò a grandi passi. “Dov’è la camera da letto?” chiese già salendo le scale. La seguii esitante e le mostrai la camera da letto principale. Quel giorno indossava un tubino abbottonato sul davanti. “Cosa vuoi?” chiesi incerta Voglio che tu mi faccia venire di nuovo, rispose bruscamente. Te l'ho detto l'ultima volta, mi darai quello che voglio e quando lo vorrò. Ancora incerto, le ho chiesto come voleva farlo. “Penso al letto questa volta, ma voglio qualcosa di più da te”. “Cosa posso fare, ho...

461 I più visti

Likes 0

Io e mia nonna

Io e mia nonna La mia prospettiva su cosa fosse la vita è cambiata quando avevo diciassette anni. All'epoca ero all'ultimo anno delle superiori e giocavo a basket universitario. A 6'2 e pesando 190 libbre non ero brutto da vedere. Mio padre è rimasto ucciso in un incidente aereo quando avevo quindici anni, quindi c'erano solo mia madre e mia sorella minore Helen che aveva quindici anni. Mio fratello maggiore aveva 21 anni e frequentava il college dell'Est con una borsa di studio per il football. Un giorno mia madre mi ha chiesto di fermarmi a casa di mia nonna dopo...

1.1K I più visti

Likes 6

A proposito di mia moglie...

Adoro essere dominato sessualmente, e sono sposato con una persona molto bella giovane donna che utilizza al massimo la mia obbedienza. Lei sa che quando sono sessualmente eccitato non c'è niente in me non va bene per lei. Spesso mi fa stare qualche giorno senza cumming, sapendo che sarò molto più eccitato e sottomesso. L'altra sera sono arrivato a casa e l'ho trovata sdraiata sul divano con indosso una corta vestaglia di raso. Appena l'ho vista io sviluppò un'erezione immediata, diventando così schiavo di lei desideri. Mi ha ordinato di mettermi sulle mani e sulle ginocchia e mi ha comandato strisciare...

566 I più visti

Likes 0

Giornata tipo_(1)

Questa è una storia semi-vera. Ho cambiato i nomi e cambiato dove e quando è successo, tutto il resto è vero. Questa è la mia prima storia, è stato abbastanza semplice scriverla mentre la vivo ogni giorno. Spero vi piaccia. Il feedback è benvenuto! Mi chiamo Stormy, sono un maschio di 34 anni. Ho i capelli scuri e gli occhi che cambiano colore in base al mio umore. Sono la cagna del nostro cane ormai da molti anni. Mia moglie Sara mi è stata di grande aiuto. Non le piace affatto fare sesso con il cane. Tuttavia, mi ha aiutato e...

614 I più visti

Likes 0

La camera d'albergo sbagliata - conseguenze

La stanza d'albergo sbagliata - le conseguenze Ecco cosa è realmente successo... Dopo che i nostri orgasmi reciproci si placarono, entrambi decidemmo di fare una doccia prima di andare a cena. Abbiamo provato a farlo in fretta, ma ci siamo ritrovati a toccare e accarezzare leggermente l'applicazione del sapone. Ma l'idea generale era di farsi una bella doccia rinfrescante anche se non aveva un cambio di vestiti pulito. Dato che non ci eravamo sentiti reciprocamente, gli stretti confini della doccia ci hanno permesso di esplorarci a vicenda un po' più a fondo di quanto avessimo previsto solo poco tempo prima. Per...

465 I più visti

Likes 0