Alison_(0)

1.1KReport
Alison_(0)

Conosco Alison da molti anni e circa 4 anni fa suo marito l'ha lasciata per un'altra donna. Sciocco sciocco che era come lei è bellissima.

Alla fine hanno divorziato e lui ha lasciato Alison con la casa da vendere e l'ha venduta e lei ha comprato una piccola casa con 2 camere da letto perché c'era solo lei.

È una bella casa. 2 camere da letto di dimensioni discrete e un bagno con vasca e box doccia, lavandino e wc, l'unico problema era il colore della parete divisoria del bagno. Era di un blu intenso

La camera da letto principale aveva bisogno di essere ristrutturata e il resto della casa avrebbe avuto bisogno di una rinfrescata.

Dato che ero senza lavoro e avevo svolto un lavoro come pittore e decoratore, ho detto che avrei decorato la casa per lei e lei ha detto che mi avrebbe pagato per farlo.

Abbiamo concordato che avrebbe usato la camera da letto sul retro e lasciato la camera da letto principale per me per togliere la carta e io l'avrei fatto e avrei rivestito il bagno di bianco. Ci siamo resi conto che ci sarebbero volute diverse mani per coprire il bagno, ma andava bene

Era in casa da circa 2 settimane quando ho iniziato.

Sono arrivato lunedì mattina con vernice, carta e tutto il necessario.
Aveva già iniziato a togliere la carta della camera da letto e così abbiamo deciso che avrei finito e avrei dato anche una mano di vernice al bagno.

Ho iniziato a fare il bagno
Spostò il cesto della biancheria nella cabina doccia e iniziò a prepararsi per il dipinto.
Mi ha detto che sarebbe uscita e che sarebbe tornata verso l'ora di pranzo

Una volta che se ne fu andata, diedi un'occhiata al cesto della biancheria.
C'erano diversi capi di abbigliamento lì dentro, incluso un paio di mutandine azzurre.
Li ho tirati fuori e li ho sollevati e ho pensato che fossero molto carini e li ho immaginati attorno al suo splendido culetto.
Nel tassello c'era una macchia bianca/gialla e mentre me lo avvicinavo al viso potevo sentire l'odore dei suoi succhi di figa.

Mi sono abbassato la tuta e mi sono seduto sul water, mi sono messo le mutandine sopra la testa e ho iniziato a masturbarmi immaginando di assaggiare la sua fica

Alla fine ho sparato il mio carico, ho ripulito e rimesso le mutandine nel cestino

Verso le 13:00 Alison è tornata e sembrava soddisfatta dei progressi, il bagno aveva un cappotto e io avevo fatto circa metà del giro della camera da letto togliendo la carta.

verso le 3 decisi di dare un'altra mano al bagno ed entrai. Alison era al piano di sotto e non mi dava fastidio

Ho chiuso a chiave la porta, senza rendermi conto che la serratura in realtà non funzionava.

Mi sono avventurato di nuovo nel cesto della biancheria e ho fatto scivolare la mano un po' più in basso per trovare un paio di mutande blu scuro con una macchia sul cavallo e poi anche quelle blu e mi sono seduta sul water

Mi sono messo quelli blu scuro sul viso e ho avvolto quelli azzurri attorno al mio cazzo e ho iniziato la mia sessione di masturbazione fantastica.
Ero seduto lì con la testa all'indietro e gli occhi chiusi quando all'improvviso la porta si è aperta e c'era Alison con una tazza di tè in mano

Mi ha chiesto cosa diavolo pensavo di fare
Ho tolto velocemente le mutandine blu dalla mia faccia e mi sono alzato e mi sono tirato su la tuta, ma lei aveva visto troppo

È entrata ed è rimasta lì
Sei un pervertito, disse
Julie sa che lo fai?
No ho detto
Beh, lo farà quando le dirò che ha detto
Ti prego, non dirle che ti ho implorato
Le mutandine di chi altro hai annusato e ti sei masturbato?
Per favore, non dire a Julie che ti ho implorato
OK, ha detto di continuare con quello che stavi facendo
Cosa ho detto
Continua con quello che stavi facendo
Mi sono seduto sul water e ho infilato la mano nella tuta.
NO! mutande sulla tua faccia e mutande intorno al tuo cazzo.

Mi sono seduto e mi sono allacciato le mutandine intorno alla faccia e ho iniziato a masturbarmi davanti a lei
si avvicinò e iniziò ad accarezzarmi il cazzo.

Ti piace il mio odore?

che odore ho?
Splendido ho detto
Penso che faresti meglio a venire ad annusare la cosa reale, vero?

Mi prese per mano e mi condusse fuori dal bagno
Calcia via quelle tute, ha detto e io ho obbedito
Togliti anche quella maglietta
Ho obbedito

Mi ha condotto nella sua camera da letto
Inginocchiati, disse

Mi sono inginocchiato in obbedienza

Poi si infilò le mani nella gonna, si abbassò le mutandine bianche e si sdraiò sul letto
Sollevandosi la gonna e poi aprendo le gambe per rivelare una figa pelosa.

bacialo, disse
ho obiettato
Bacialo o Julie viene a sapere
L'ho baciata in cima alla parte pelosa
Più in basso ha detto
L'ho baciata appena sopra il clitoride
Inferiore
chiese
L'ho baciata sul clitoride e ormai potevo sentirne l'odore
Inferiore
Questa volta l'ho baciata sulle labbra della figa

Assaggiami, disse

Metti la lingua dentro di me
Ho obbedito e ho assaggiato il suo nettare

succhiami fino all'orgasmo lei mi ha chiesto e io l'ho obbligato

Ho sentito il suo corpo contrarsi mentre le toccavo la fica e facevo scivolare le dita nel suo buco dell'amore
Sono salito e ho succhiato il suo clitoride e alla fine lei ha urlato di piacere e tutto il suo sedere si è sollevato mentre entrava nell'orgasmo.

L'ho liberata e lei giaceva ansimante sul letto.

Scopami adesso, ha detto

Alison Sono sposato

Fottimi, ha detto, smettila di litigare e fottimi

Sono salito sul letto e ho fatto scivolare il mio cazzo duro nella sua fica tesa
Sono passati più di 4 anni da quando ho avuto un uomo lì dentro, ha detto quindi fottimi, voglio sentire com'è di nuovo

Non ho preservativi, ho discusso
Per l'amor del cazzo, smettila di litigare e scopami, quale parte non capisci.

Sono entrato in lei e l'ho scopata
Fottimi più forte, ha detto, fottimi davvero forte

L'ho lasciata strappare e alla fine ho sparato al mio carico

Ci siamo sdraiati lì esausti e alla fine mi sono rimpicciolito e sono scivolato fuori da lei

Ho chiesto se si sentiva meglio e lei ha detto di sì

Mi sono alzato, mi sono ripulito e sono tornato al dipinto.

Verso le 5 ho ripulito e ho detto che sarei tornato a casa
Alison si avvicinò e mi diede un bacio
Non una parola di questo a Julie ho detto
Certo che non ha detto e me ne sono andato

Il giorno dopo sono arrivato verso le 9 e Alison ha aperto la porta in vestaglia

Scusa se ho detto Sono troppo presto

No, ha detto che pensavo che avremmo fatto sesso prima che tu iniziassi la giornata

Alison No, non possiamo continuare così
Sì, possiamo e tu hai iniziato indossando le mie mutandine ora sei mio per fare quello che mi piace

È tutto sbagliato, ho sostenuto
Beh, indossare le mie mutande era tutto sbagliato, vero?

Sì, ma pensavo avessimo risolto tutto ieri pomeriggio

Oh, quindi darmi una scopata risolve tutto, vero?

Ora di sopra e le mutande che voglio che indossi oggi sono sul sedile del bagno.

Mi sono reso conto che la resistenza era inutile e sono andato di sopra, mi sono spogliato e mi sono messo le mutandine. Un minuscolo perizoma rosso.

Sono andato in camera da letto e lei era già a letto
Salii al suo fianco e la baciai sulla bocca

Ti sto pagando per decorare il mio bagno e la mia camera da letto, mi ha ricordato, quindi ti pago per essere in questa casa e se ho altri lavori che devo fare, li farai mentre ti pago.

Le mie mani sono scivolate tra le sue gambe e ho sentito un piccolissimo orsacchiotto e nonostante questo ho sentito la sua presa pelosa

Penso di aver bisogno che tu mi succhi di nuovo, ha detto e mi ha spinto la testa a sud verso il suo inguine.

Ho slacciato i bottoni automatici sul fondo dell'orsacchiotto e ho fatto i conti con la bellissima fica profumata, questa volta ero inginocchiato accanto a lei e mentre la succhiavo le sue dita sono entrate nel perizoma e hanno iniziato ad accarezzarmi il cazzo

È tanto tempo che non gioco con un uomo, ha detto

Alla fine l'ho succhiata fino all'orgasmo e mi sono alzata tra le sue gambe, con la faccia ricoperta di succo di figa.

Oh, non faccio il bagno da ieri, pensavo ti piacesse così tanto il mio odore che l'avrei reso davvero puzzolente per te

Ti piaccio peloso o preferiresti che fossi rasato

Ho detto che mi piaceva così com'era e lei mi ha chiesto di nuovo se mi piacevano le mie donne rasate
Ho detto che rasato è bello

Poi lo raderò per il nostro appuntamento all'ora di pranzo, ha detto

Alison, non possiamo continuare così, dovrei decorare il tuo bagno e la tua camera da letto

Beh, penso che dovresti decorare la mia figa con un po' di sperma, ha detto e ha indicato la sua fica e ha detto: è ora di fottermi

Aprì le gambe e piegò le ginocchia e io debitamente obbligato inserendo il mio cazzo nella sua fica stretta e bagnata e fottendola di nuovo.
Questa volta, quando ho avuto la sborra, mi ha detto di uscire e passarle lo specchietto sul lato del letto

Si mise lo specchio tra le gambe e guardò lo sperma che usciva
Ora che è ben decorato, ha detto


Mi sono alzato, ho indossato la tuta e sono andato in bagno per iniziare a dargli un'altra mano di vernice. È rimasta sulla porta del bagno completamente nuda e ha detto che stavo facendo un buon lavoro.

Circa mezz'ora dopo ha annunciato che sarebbe uscita e che c'era il caffè al piano di sotto se ne avessi avuto bisogno.

È tornata dopo pranzo ed è salita di sopra per vedere come me la cavavo. Avevo finito di spogliare la camera da letto e stavo iniziando a rivestire il davanzale della finestra e il telaio della porta

È tornata nella stanza con un paio di mutandine in mano e le ha fatte girare su un dito e ha detto È ora di giocare e ha lanciato le mutandine attraverso la stanza verso di me. Unisciti a me nella mia camera da letto, ha detto.
Andai in bagno, mi misi le mutandine e andai nella sua camera da letto. Era a letto, ha tirato indietro le lenzuola e mi ha detto di raggiungerla.

Sono salito al suo fianco e ci siamo baciati e coccolati e ho capito che era nuda.

Ho bisogno che mi baci la figa, ha annunciato e mi sono diretto a sud. mentre mi avvicinavo alla figa mi sono reso conto che tutti i peli erano spariti era completamente rasata.

Sei rasato ho detto, Sì solo per te, è passato molto tempo dall'ultima volta che sono stato rasato.

Dove hai fatto quello che ho chiesto.

Nel tuo bagno, ha detto

Sei stato a casa nostra?

Sì, ho chiesto a Julie se potevo farmi un bagno visto che occupavi il mio bagno
E ti sei rasato nel nostro bagno

si l'ho fatto

Ora succhiami

Sono andato giù su di lei e ho succhiato la sua figa calva
OMG ha un sapore meraviglioso

Una volta venuta mi ha invitato a scoparla e l'ho fatto.
Questa volta, quando lo sperma trasudava da lei, potevo vedere ogni piega sulle labbra della sua figa luccicare con il mio succo d'amore sopra.

Ho stimato che la decorazione avrebbe richiesto circa 4 giorni, ma ce ne sono voluti quasi 7, la maggior parte del motivo era la quantità di posti in cui stavo decorando la sua fica.
Penso che il mio momento migliore con lei sia stato quando mi ha invitato a portarla alla pecorina. È stata una sensazione meravigliosa poter ficcare il mio cazzo nella sua fica e lasciarmi davvero penetrare nel suo bel corpo.

Mi chiede ancora di fare dei lavoretti per lei e vengo molto ben ricompensato e Julie non ne ha idea!!!!

Storie simili

Un'avventura inaspettata con Robin e Olivia - Capitolo 6

Capitolo sei: La luce rossa La colazione era proprio quello di cui avevo bisogno. Toast, pancetta e uova. Tutto fatto con i giusti condimenti. La pancetta croccante e con un pizzico di zucchero di canna è deliziosa. È facile da rivestire e mettere in forno per un gusto ricco. Il toast è stato realizzato utilizzando un pane francese tagliato di sbieco. È stato tostato leggermente su entrambi i lati e poi il burro è stato spalmato su un lato e sciolto. Le uova devono essere cotte lentamente e soffici. E con un pizzico di formaggio aggiunge un bel sapore. Certo, potrei...

2.3K I più visti

Likes 0

Rahul e Sapna cap. 2:- Sapna prende una botta.

Rahul e Sapna cap. 2:- Sapna prende una botta. Rahul ha accettato il dono di sua madre; Questo è l'inizio della fine per Sapna Disclaimer: questa è un'opera di fantasia completa ambientata in un altro mondo. Se questo non ti è chiaro, allora hai bisogno di un aiuto psichiatrico urgente. Non perdono la violenza nei confronti di altri esseri umani. Questa storia contiene tutti i tipi di violenza, tortura e deviazioni, se questa non è la tua tazza di tè, ti suggerisco di tornare indietro ora. Tags: m/F, bdsm, inc, sad, scat, snuff, tort, ws, cons, rom, humil -------------------------------------------------- -------------------------------------------------- ----------------------------------...

3K I più visti

Likes 0

Amore di uno sconosciuto

Stava piovendo fuori. Il vento soffiava e la pioggia cadeva a dirotto sopra di me. Corsi al telefono e chiamai un amico, chiedendogli se voleva venire a farmi compagnia fino alla fine della tempesta. Quando ho sentito bussare sono corso ad aprire la porta, davanti a me c'era il mio amico Tim e un amico che aveva portato. Spero non ti dispiaccia se porto Stud, anche lui odia le tempeste. Disse mentre mi passava accanto entrando in casa. Chiudendoci la porta alle spalle, andammo in soggiorno. Seduti sul divano ci mettiamo un film per passare il tempo. Sfogliando i canali, Tim...

1.2K I più visti

Likes 0

Ragazza con un segreto

Copyright, 2012 Castlequeen Mio dio, che brutta esperienza. Ballo dei diplomandi. Un bel mese di preparazione, un vestito da duecento dollari che mi farà lavorare per la mamma tutta l'estate, un paio di scarpe da trecento dollari che mi vedranno schiavo del suo negozio di posta/spedizioni/caselle postali fino a quando avrò cinquantasei anni, e non possiamo dimenticare il taglio di capelli da novanta dollari. Cosa ne ho ricavato? Una cena piuttosto mediocre, dei bei balli, una bella foto e il mio ex ragazzo che ora cerca di farmi spegnere. Non sono un pudico, tutt'altro, ma non sarebbe successo. Sono ancora vergine...

1K I più visti

Likes 0

Amore trafficato cap. 3

Capitolo tre: Un blu nel bordello Angel conosceva Frank fin troppo bene. Era il suo primo magnaccia e le aveva rubato la verginità quando aveva solo sette anni. A quel tempo, era il suo guardiano legale, quindi gli è stato facile torturarla e sfruttarla con i suoi amici. È così che ha incontrato Rich. Era uno degli amici di Frank, e quando si è offerto di sborsare dei soldi per lei, Frank ha colto al volo l'offerta e improvvisamente Angel è appartenuto a Rich all'età illegale di undici anni. Sicuramente Angel aveva provato a scappare molte volte, e infatti ci è...

877 I più visti

Likes 0

Cose graziose cattive

Keri aveva deciso di passare la notte con Sherry. Detestava perdere ogni possibilità che papà Dale scivolasse fuori dal letto della mamma e si infilasse nel suo. Ama completamente Daddy Dale e lui la fa venire e venire. Aveva 12 anni all'inizio e ora ne ha quasi 13. Scopa papà da quasi un anno ormai. Papà è via per uno dei suoi 'viaggi' e lei deve solo venire da qualcosa di diverso dal vibratore o dalle dita. Vorrebbe che la mamma lo facesse con lei, ma questo è semplicemente fuori questione. Lei è terribilmente eccitata. La mamma è stata così tanto...

915 I più visti

Likes 0

Lana vuole condividere

PRIMA PARTE: Signore, è una specie di scherzo malato? Oh merda. Jake si era svegliato e si era ritrovato legato a braccia aperte sul letto nella sua stanza del dormitorio. Erano le vacanze di primavera, il suo compagno di stanza non c'era più, il campus era vuoto... il che poteva essere una cosa molto positiva o molto CATTIVA. Si leccò le labbra mentre la sua ragazza Lana e la migliore amica della sua ragazza, Jessica, incombevano su di lui. Perché sono nudo? Lana? Alzò lo sguardo sulla sua ragazza. Era bellissima, una mora alta e dalla pelle pallida con seni di...

726 I più visti

Likes 0

Il risveglio di Sara Parte 4

Il primo paragrafo è che Sara sta ancora ricordando. Dopodiché torna da lei nel letto dove è iniziata la storia. Le prossime settimane hanno portato più o meno lo stesso. Durante la settimana andava a scuola ma nei fine settimana aspettava che papà andasse al lavoro per poter continuare a conoscere il sesso. Ha studiato i video e letto i forum. Stava imparando velocemente come far venire un uomo ed era disperata nel provarlo per davvero, ma l'unico uomo che voleva era suo padre. Sara aprì gli occhi per scoprire che la sua porta era di nuovo chiusa. Papà deve essere...

661 I più visti

Likes 0

La mia ragazza Serena

Sono semplicemente entrato nel mio appartamento, ho consegnato la borsa alla mia ragazza, mi sono seduto sull'altra sedia di fronte alla sua e ho mangiato la mia insalata in silenzio mentre il rumore della televisione filtrava attraverso la stanza altrimenti silenziosa. La guardo mangiare in silenzio mentre fissa lo schermo televisivo. Mi alzo per buttare via l'insalata. Mentre le passo davanti sento i suoi occhi indugiare sul mio corpo. Torno al mio posto in silenzio. Anche indossando una vecchia canottiera e un paio di pantaloni da yoga è ancora bellissima. La sua pelle morbida e cremosa risplende brillantemente dalla luce soffusa...

751 I più visti

Likes 0

Una fredda serata nel campus

Era metà dicembre, tre giorni prima dell'apertura del college per Natale. Le giornate erano diventate davvero brevi e, se vivevi nel mezzo di una foresta di cemento come me, faceva davvero freddo. Allora ero al secondo anno, avevo dato gli esami di fine semestre e cercavo di godermi i pochi giorni che rimanevano prima di tornare tutti a casa. Ma non ci si può divertire altrettanto con un ostello vuoto, la maggior parte dei miei compagni se n'erano già andati nonostante il fatto che il college fosse ancora aperto. Non è così per me, i miei genitori mi spedirebbero il biglietto...

710 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.