Totali sconosciuti

1.3KReport
Totali sconosciuti

Le ferrovie in Gran Bretagna erano gestite negli anni '70 dalla British Rail, con due sindacati principali ASLEF (macchinisti) e NUR (ferrovieri). L'ASLEF ha chiesto uno sciopero ma non tutti i macchinisti erano affiliati e i treni erano ancora in grado di funzionare anche se un servizio ridotto. La città di Londra attira la maggior parte dei suoi lavoratori dalle cinture dei pendolari servite dalle ferrovie, essendo una città vecchia l'infrastruttura stradale rende quasi impossibile spostarsi in auto. Ciò significava che i treni che normalmente trasportavano da 800 a 1000 passeggeri stavano schiacciando fino a 2000 persone in uno spazio non progettato per loro.
Era l'una ed era l'ora del pranzo di Sue. La banca internazionale dove lavorava era a due passi da Pettiecoat Lane che, oltre ad essere famosa per il suo mercato domenicale, operava anche in forma ridotta nei giorni feriali. Era una visitatrice abituale e oggi, insieme ad altre tre ragazze, aveva organizzato un viaggio alla vetrina. Quando hanno lasciato l'edificio, il caldo del giorno le ha colpite, essendo agosto e insolitamente per l'Inghilterra le temperature erano negli anni '90. Le ragazze indossano tutte l'uniforme standard della City Ragazze, in giacca e cravatta, passeggiavano per il mercato, attirando una grande quantità di battute da parte dei venditori e dei clienti. Il loro abbigliamento, sebbene confortevole nell'ufficio con aria condizionata, non era certo quello richiesto in una giornata così calda. Una delle bancarelle era vendendo abiti estivi di cotone a buon mercato e Sue osservò quanto sarebbero stati più appropriati.
il suo viaggio di ritorno quella sera doveva essere fatto con temperature ancora negli anni '80 lei i
comprato impulsivamente un vestito.
Nel frattempo mi stavo godendo un paio di pinte di birra con i miei croonies al Green Man.
Alla fine della sua giornata lavorativa Sue era indecisa se cambiarsi nel suo nuovo vestito comprato o sfidare lo strascico vestito, ha deciso di sfidarlo. Non appena ebbe aperto la porta sulla strada capì che era la decisione sbagliata e tornò rapidamente nella stanza delle donne per cambiarsi. ginocchia. Non appena indossò il vestito capì che era giusto, anzi così giusto che fece persino a meno della biancheria intima. Questa volta, mentre entrava in strada, provò un senso di esilio quando la brezza calda le fece avvolgere il vestito. sul binario di Cannons Street c'erano molti altri che speravano in un treno per Sevenoaks a 20 miglia e 35 minuti di distanza. Il tannoy tuonò e annunciò l'arrivo del treno e la folla si mosse. Il treno entrò e si fermò. dalla porta e si unì alla folla che si imbarcava sapendo che non ci sarebbe stato posto a sedere. I sedili erano disposti o rivolti in avanti o indietro, 2 da un lato 3 dall'altro, lasciando uno spazio nel mezzo per attraversare la carrozza. Proprio come pensava tutti i posti sono andati, tuttavia è stata in grado di trarne vantaggio appoggiandosi alla struttura dei sedili, nel mezzo, che come bonus le permetteva di aggrapparsi al portapacchi per la stabilità.
Ho finito il lavoro e mi sono trascinato verso Cannon Street sapendo quale destino mi attendeva. Una corsa puzzolente e scomoda fino a Sevenoaks, il treno è arrivato e mi sono fatto strada fino alla porta. quel niente. In qualche modo tutti sono riusciti a salire e poi il tannoy tuonò il treno avrebbe fatto un'ulteriore fermata al London Bridge, la stazione a mezzo miglio di distanza e normalmente non una fermata programmata. di fronte anch'esso inclinato.London Bridge,il mio dio orde di persone,e tutti hanno tentato di imbarcarsi.La schiacciata all'interno del treno è aumentata e sono stato spinto sempre più vicino alla ragazza.Era alta circa 23 24 magra e indossava un insolito vestito di cotone appeso in pieghe alle ginocchia.
Sue non riusciva proprio a credere che così tante persone si fossero accalcate a bordo al London Bridge, la folla l'aveva costretta ad avvicinarsi sempre di più, fino quasi a toccarsi, a un ragazzo alto appoggiato di fronte. Si sentiva piuttosto strana, il vestito ampio e fluente quasi la rendeva lei credeva di essere nuda, cosa che quasi era. Il treno partì e acquistò velocità, facendola dondolare mentre viaggiava sui punti di avvicinamento alla stazione. Nonostante fosse aggrappata al portabagagli, non fu in grado di evitare di strofinarsi contro il ragazzo piuttosto attraente. L'intero corpo di Herb era premuto lungo il suo e, nonostante le circostanze, si stava davvero godendo la sensazione.
Quando il treno ha lasciato il London Bridge ha iniziato a oscillare e sono stato costretto a scontrarmi con la suddetta ragazza. Dove eravamo in piedi significava che quelli seduti non potevano vedere altro che le nostre teste e quelli in piedi non potevano vedere nulla al di sotto dell'altezza del petto. Non lo so se aveva intenzione di farlo ma il suo corpo era premuto contro il mio che in quel vestito sottile che indossava era piuttosto carino. Merda, molto carino, potevo sentirmi venire duro. Oh no, centinaia di persone, 30 minuti a Sevenoaks, devo provare a pensare a qualcos'altro. Ho chiuso gli occhi e ho cercato di immaginare la partita di sabato.
L'oscillazione del treno aumentò così come la sua velocità, costringendo Sue a strofinare delicatamente il suo corpo contro il ragazzo. Ancora una volta il treno sobbalzò e lei fu fatta oscillare un po' di lato e che cos'era, lui era duro. Guardandosi intorno vide che tutti erano entusiasti nel sopportare il viaggio ea causa della posizione in cui si trovavano nessuno poteva essere al di sotto dell'altezza della testa. Lasciò la presa sul portabagagli con la mano destra e quando il treno sobbalzò la lasciò cadere su un fianco.
Stavo rivivendo la partita di sabato e stavo per segnare il gol del pareggio quando il treno ha sobbalzato di nuovo e la ragazza si è girata a metà. coscia. Ha tracciato lentamente un percorso lungo la mia stampella quando il treno ha sobbalzato di nuovo ed eccolo lì sul mio membro. Aprendo gli occhi tutto sembrava un sogno, una folla di persone intorno a me e una mano sul mio cazzo. Ho guardato la ragazza, i nostri occhi erano a non più di 2 piedi di distanza ma non c'era alcuna reazione lì, o c'era una piccola scintilla, uno sguardo che mi diceva tutto.
Con la mano lungo il fianco, Sue cambiò posizione con la scossa successiva del treno, la posò sulla coscia del ragazzo che aveva gli occhi chiusi. Nessuna reazione, quindi iniziò gradualmente a prendere la sua stampella. era nella sua mano. Il ragazzo aprì gli occhi ma sembrava un po' distante, poi la guardò dritto negli occhi. Cercando disperatamente di mantenere la padella morta, lei sapeva che lui lo sapeva. cercava disperatamente una sorta di approvazione ma niente.
Mi stavo davvero godendo l'attenzione che la sua mano mi stava dando quando si fermò lentamente, e poi fu riapplicata alla mia cerniera lampo. guardarmi, chiedermi qualcosa, quale segno potrei darle, Cristo ragazza cosa vuoi. Poi incredibilmente mi ha tirato la cerniera e ha messo la mano nei miei pantaloni. «Scuotimento, scossone e lei mi aveva estratto il cazzo. NON VOGLIO ESSERE ARRESTATO.
Sue aveva la mano dentro i pantaloni del ragazzo. Ancora nessuna risposta da parte sua, vieni manichino sì o no. Se non lo fai lo farò e con la scossa successiva gli tirò fuori il cazzo dai pantaloni. Ora ottenne una risposta, fu uno shock ,paura o lussuria. Che diavolo. Tenendo ancora il suo cazzo, lei lasciò la presa sul portapacchi e si voltò voltandogli le spalle. Ora era appoggiata in avanti sul tramezzo del sedile con il ragazzo che le premeva sulla schiena. Senza rilasciarla trattenendolo, riuscì ad abbassarsi e sollevare l'orlo del vestito sopra il suo membro.
NON VOGLIO ESSERE ARRESTATA fu tutto quello che riuscii a pensare quando all'improvviso la ragazza si spostò in modo da voltarmi le spalle e sollevò l'orlo del suo vestito sopra il mio pomello. Troppo, troppo per me ero andata. Tirò le mani fino alla testa e le appoggiò sul lato del sedile e la testa tra le mani. Inarcando la schiena, allargò le gambe e spinse indietro il bacino su di me. lo strascico l'ha fatto risalire all'interno della sua coscia quando, scossa, era lì annidata alla sua apertura. Era così bagnata, oh così bagnata, e poi ovviamente la scossa successiva ero dentro di lei. un'azione urgente era fuori questione ovviamente, ma il treno che dondolava più che compensato. Lentamente, lentamente potevo sentire che stavo raggiungendo l'orgasmo quando gli spasmi dentro di lei mi assicurarono che lo facessi. accanto a me si voltò e mi lanciò uno sguardo strano.
Sue poteva sentire il suo cazzo muoversi contro la sua parte interna della coscia, con tutta la sua forza stava cercando di posizionarsi sopra di lui. sensazione, il dolce dondolio, oh lei stava per venire oh gioia tale gioia. Mentre veniva, sentì arrivare anche il ragazzo e sospirò di piacere. scivolò dolcemente fuori di qui e poi i freni furono applicati e il treno si fermò alla stazione di Sevenoaks. il ragazzo, ma se n'era andato.
Mentre il treno entrava a Sevenoaks sono scivolato fuori dalla ragazza, il treno si è svuotato rapidamente e non appena ho potuto mi sono vestito e sono uscito e sono andato da mia moglie e i miei figli che mi aspettavano nel parcheggio.

Storie simili

Il club capannone (parte 4)

Prima di tutto, scuse enormi per il ritardo nella produzione della parte 4. Crisi inaspettata con influenza familiare dappertutto. Tutti meglio ora, così posso rispondere all'ultima serie di feedback..... Trainers nel Regno Unito si riferisce a calzature sportive.....Nike, Adidas, Puma ecc. Non credo che ci siano altre domande, così via con la parte 4. Questo coinvolge Finn, che vedo ancora di tanto in tanto. In effetti, ha riparato il mio PC l'anno scorso. Progetta siti web e altre cose tecniche che mi lasciano sconcertato. Non ha idea che sto scrivendo questo, e ovviamente ho cambiato il suo nome (in qualcosa di...

2.2K I più visti

Likes 0

Pookies prima volta con papà

Ciao la storia che stai per leggere è una storia vera su di me e mio papà che amo con tutto il cuore. questa è la mia prima storia quindi i commenti sono ben accetti. Era una settimana prima del mio 21esimo compleanno e papà mi ha detto che aveva in programma qualcosa di speciale per me (adoro quando papà lo fa). Ma prima lascia che ti parli di me e di mio padre, mia madre è nera e mio padre è bianco, quindi questo mi rende birazziale. Sono 5'9 con capelli neri corti un po 'come Keyshia Cole con occhi...

1.3K I più visti

Likes 1

The Switch (modificato e ripubblicato)

INTRODUZIONE: Mi scuso per tutti gli errori. In realtà non avevo intenzione di pubblicarlo quando l'ho fatto. Stavo ancora modificando quando l'ho postato per sbaglio. Ho avuto alcune difficoltà con il computer. Ringrazio quasi tutti per i loro commenti (l'eccezione sono le persone che usano le storie per pubblicare commenti in cerca di ragazze? Davvero! Funziona anche così??) Ho quasi finito con il capitolo 2 (che ha dei bei colpi di scena che spero tu mi piacerà) ma mi sono fermato a ripulire un po' il capitolo 1 e a ripubblicarlo. Spero che questo sia più facile da leggere. Grazie ancora...

1.4K I più visti

Likes 0

Io e i miei fratelli Capitolo IX

IX. Spettacoli di sesso Non appena tornai in cucina, arrivarono Marty e Donny, poco dopo che Louise e Bobby si presentarono. Quasi subito stavamo mangiando e ridendo perché sembrava che tutti avessimo qualcosa di stupido da dire. Louise ha detto qualcosa su Bobby che si è aggrovigliato nel lenzuolo e le è sembrato così divertente che riusciva a malapena a spiegarlo. Marty disse: Mi sarebbe piaciuto averlo visto? Da lì siamo entrati in una discussione sulla visione del porno. Quello che voglio vedere, disse Louise, è un vero spettacolo di sesso, non uno di quegli spettacoli porno. Louise, guardi molto porno?...

1.2K I più visti

Likes 0

DOMENICA SEXY>

“È davvero alto nove pollici e spesso? Pensi che gli piacerebbe un pompino da una donna sulla cinquantina? Ero molto bravo a farlo nel fiore degli anni, anche se non ho mai avuto un uomo con un'erezione di nove pollici. Ti piacerebbe vedermi soffiare la sua erezione di nove pollici, ha chiesto percependo il mio interesse. Glielo chiederò e ti risponderò, le ho detto eccitato al pensiero di guardare una donna di dieci anni più grande, ancora sessualmente attraente, portare all'orgasmo la spessa erezione di nove pollici del mio uomo mentre guardavo. Più tardi, lo stesso giorno, Sarah si è emozionata...

1.3K I più visti

Likes 0

Notte silenziosa...

Nicole era sdraiata sul letto quando suo marito, Rick, è tornato a casa dal lavoro venerdì sera. L'unica cosa che indossava era un reggiseno nero, perizoma nero e calze a rete abbinate. Quando entrò in camera da letto, la vide sdraiata lì profondamente addormentata. Mentre stava lì e guardava quanto fosse bella, iniziò ad eccitarsi. Si spogliò e salì sul letto accanto a lei. Il suo movimento nel letto la fece semplicemente allontanare da lui. Si sentiva in colpa per aver impiegato così tanto tempo in ufficio, ma c'era un incontro importante a cui doveva partecipare. Cominciò a farle scorrere le...

1K I più visti

Likes 0

Lana vuole condividere

PRIMA PARTE: Signore, è una specie di scherzo malato? Oh merda. Jake si era svegliato e si era ritrovato legato a braccia aperte sul letto nella sua stanza del dormitorio. Erano le vacanze di primavera, il suo compagno di stanza non c'era più, il campus era vuoto... il che poteva essere una cosa molto positiva o molto CATTIVA. Si leccò le labbra mentre la sua ragazza Lana e la migliore amica della sua ragazza, Jessica, incombevano su di lui. Perché sono nudo? Lana? Alzò lo sguardo sulla sua ragazza. Era bellissima, una mora alta e dalla pelle pallida con seni di...

669 I più visti

Likes 0

Realizzare la sua fantasia

L'ho osservata dalla finestra. Era appena arrivata a casa e stava scendendo dalla macchina. Percorse il vialetto e in pochi secondi sarebbe stata davanti alla porta. Pochi secondi dopo era in casa. Conoscevo la sua routine: uscire di casa alle 6, tornare a casa alle 17,30, doccia, cena, tv, letto. Immancabilmente, ogni notte. Non aveva un marito, né un fidanzato, né animali domestici, questa signora era chiusa in se stessa... il che era perfetto per me. Vedi, avevo dei progetti per lei. Ho sentito la porta d'ingresso chiudersi dalla sua camera da letto al piano di sopra. Mi diressi dolcemente verso...

629 I più visti

Likes 0

Mia figlia Miriam cap06

Capitolo 6 Jen era più che pronta a mettere in atto il piano di Dave. La volta successiva che i suoi genitori Barry e Cathy uscirono e la lasciarono sola, lei si precipitò dritta verso la scatola nascosta dei film sporchi. Ha scelto il film tra ragazze e ha iniziato a guardarlo. La settimana scorsa, quando l'ha visto per la prima volta, non era molto interessata a guardarlo. Ora non vedeva l'ora di vedere l'azione. Stava per organizzare uno spettacolo per i suoi genitori che li avrebbe fatti eccitare moltissimo. Mentre guardava quel film, l'azione la stava davvero facendo eccitare. Stava...

560 I più visti

Likes 0

Dominazione_(2)

I due guidarono in un silenzio a disagio finché Frank non offrì imbronciato: Non vedo perché continui a vedere questo ragazzo! Non ti rendi conto di quanto sia degradante per me? Mi dispiace, rispose Dana, ma sai che non c'è niente da fare e, a proposito, oggi Jack vuole che tu guardi. Che cosa!?! suo marito da quindici anni urlò indignato. “Certamente non lo farò!!!” Dipende da te, ovviamente, rispose lei in modo pacato, ma ha detto che se non ti fossi presentato sarebbe passato nel tuo ufficio e ti avrebbe picchiato a morte. Frank se ne accorse mentre parcheggiava l'auto...

399 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.