Un discorso di papà e figlia.. Parte 1

3.5KReport
Un discorso di papà e figlia.. Parte 1

Un discorso di papà e figlia
Di Sugar Daddy
8/03/15
Tutte le opere sono scritte in copia

Non giudicarmi. So che dopo questa storia non diventerò il padre dell'anno, ma è così. Sono sempre stato attratto dalle ragazze più giovani. Non ho mai veramente assecondato i miei impulsi, tranne una volta con mio cugino più giovane. Ma questa è una storia per un'altra volta.

Ma tornando a questa storia, sono un uomo divorziato con due figli. Entrambe sono ragazze una otto Julie e Brandy la più grande. Mia moglie ed io abbiamo divorziato circa un anno fa. Le ho lasciato la casa e mi sono trasferita in un appartamento non troppo lontano.

Io e mio figlio di otto anni siamo andati perfettamente d'accordo, ma il mio brandy più vecchio ha iniziato a allontanarsi da me. Immagino che avesse proprio quell'età quando i bambini si ribellarono. Inoltre immagino che il divorzio non abbia aiutato molto le cose. entrambi sarebbero venuti a trascorrere i fine settimana con me per ordine del tribunale.
Julie amava il nostro tempo insieme, Brandy non tanto. Invece del tempo di padre e figlia, ogni fine settimana diventava una guerra solo per farla venire. Una volta mi ha persino detto "Capisco perché mamma ti ha lasciato". Non potevo credere che l'avesse detto, ma l'ha fatto.

Non ho mai notato quanto stava diventando matura mia figlia, fino a quando un fine settimana sono entrata per caso in bagno con lei. Si stava asciugando fresca di una doccia calda. Mi ha urlato di uscire e io l'ho fatto, dopo essermi scusato. Ma era troppo tardi, il danno era già fatto. L'immagine di mia figlia nuda mi è rimasta impressa nel cervello.

Immagino che vediamo quello che vogliamo vedere, perché prima di quella notte avevo sempre visto mia figlia come una ragazza magra con i denti da coniglio con le lentiggini. Ma adesso era lontana da quello. L'apparecchio che avevo comprato anni prima le aveva raddrizzato i denti; il suo corpo non era più magro, ma formoso con un paio di seni decenti. E il trucco le copriva le lentiggini.
Come ho detto, sono sempre stato attratto dalle ragazze più giovani, ma non avrei mai pensato che mia figlia sarebbe stata inclusa in quella categoria. Dopo quel fine settimana mi sono sorpreso a fissare il brandy in un modo che non era giusto. Penso che l'abbia visto anche lei, perché ha iniziato a chiedere a sua madre se poteva restare a casa nei fine settimana.

Sua madre le disse che dal momento che erano i miei fine settimana dipendeva da me. Alcuni fine settimana la lascerei scivolare, ma la maggior parte no. Anche se Brandy mi odiava, la mia bambina Julie mi adorava e mi diceva tutto. Come il fatto che Brandy avesse un fidanzato di nome Jesse. E come Jesse si sarebbe intrufolato e sarebbe rimasto nella stanza di Brandy.

Non ho mai detto nulla, ma di sicuro avevo pianificato di fare qualcosa al riguardo. Un fine settimana Brandy ha implorato di restare a casa. Non mi sentivo a mio agio perché la mia ex moglie stava andando via un fine settimana con il suo nuovo ragazzo.

Dopo un sacco di ti odio, e il fatto che il mio ex garantisca quanto fosse matura. E come fosse abbastanza grande ora per stare a casa da sola, ho accettato. Ma solo a condizione che mi avesse promesso di chiamarmi ogni poche ore per fare il check-in.
Quel fine settimana è iniziato alla grande. Io e la mia bambina siamo andati allo zoo e abbiamo mangiato un gelato. Ci siamo seduti per parlare con la figlia di papà. Brandy ha chiamato ogni poche ore come avevamo concordato, dopo l'ultima chiamata la mia bambina mi ha guardato e ha detto

"Papà, posso dirti una cosa?"

'Certo tesoro che cos'è?
"
"Non conosco papà, forse non dovrei, dopotutto ho giurato sul mignolo."

Ho guardato mia figlia, doveva essere una cosa seria. Così ho detto: "beh, giuro mignolo di non dire a nessuno che mi hai detto".
Lei sorrise e accettò di dirmi perché leccando avidamente il suo morbido cono.
"Brandy sta facendo trascorrere a Jesse il fine settimana con lei, e loro lo faranno".
"Oh veramente?" Ho detto.

"Sì, li ho beccati a farlo una volta, l'ho detto a mamma, ma lei ha detto che il brandy era abbastanza grande per fare le sue scelte".
Cazzate! Ho pensato tra me e me che quella puttana è così presa a correre dietro al suo nuovo ragazzo; non le importa nemmeno se nostra figlia diventa una puttana.

"Va tutto bene piccola, come ho detto non te lo dirò mai."
Non l'ho fatto sapere a Julie, ma ero pazzo di rabbia, ma ho continuato con la nostra giornata come se niente fosse. Più tardi quella notte Julie ha iniziato a starnutire, ho pensato che stesse arrivando un raffreddore; così le ho dato una dose di medicina per la tosse. Questo sembra sempre farla dormire tutta la notte. Ho chiesto alla mia vicina di casa, MS Grant, di tenerla d'occhio per un paio d'ore. Perché ho gestito un'emergenza familiare.

MS Grant era un'anziana e molto gentile, quindi sapevo di potermi fidare di lei. Sono saltato in macchina e mi sono diretto verso la mia vecchia casa. Era circa mezzanotte quando mi sono fermato. Non sapevo esattamente cosa avrei fatto. Bussare a loro? prenderlo a calci nel culo? Prendila e portala a casa mia? Diavolo, forse l'avrei punita a vita. Sono rimasto seduto in macchina per venti minuti a pensare.

Potevo dire che erano nella mia vecchia camera da letto, perché quella era l'unica luce accesa. Non chiedermi cosa stavo pensando, ma ho aperto il vano portaoggetti e ho tirato fuori una pistola. Sono andato al mio baule. Avevo dei vecchi vestiti di una gita sugli sci ancora impacchettati lì dentro. Ho tirato fuori un passamontagna.
Anche se il mio ex aveva cambiato le serrature, questa era casa mia e dopo 10 anni sapevo come entrarci senza chiave. Mi sono infilato la maschera entrando in casa. Ora il mio piano era quello di spaventare a morte entrambi e riportare mia figlia a casa mia.

Ma le cose hanno preso una svolta a sinistra quando ho aperto la porta della camera da letto principale. Ho visto la mia cosiddetta figlia innocente in ginocchio, nuda che succhiava questo culo di Jesse. Il mio sangue ha iniziato a bollire. Ho aperto completamente la porta con un calcio e con un sussurro (un po' come Clint East Wood) ho ordinato a entrambi di scendere a terra. Devo darlo a Jesse che aveva le palle. In senso figurato intendo. Si precipitò verso di me e disse a Brandy di scappare. L'ho colpito con una pistola ed è caduto a terra. Ho preso a calci il povero ragazzo in testa un paio di volte per assicurarmi di aver tirato fuori tutto il combattimento da lui.

Ho lanciato un rotolo di nastro adesivo a mia figlia e le ho detto di legare il suo piccolo amico. Dopo che lei ha obbedito, l'ho chiuso nell'armadio della camera da letto. Poi ho preso Brandy per un braccio e l'ho portata nella sua camera da letto. Questa era la parte in cui dovevo togliermi la maschera e rimproverare mia figlia. Ma non l'ho fatto, l'ho solo guardata piangendo, in piedi nuda in un angolo tremante.

Ora fermiamo questa storia per un minuto. Sai come si dice che ci sono alcuni punti nella tua vita, in cui puoi andare da una parte o dall'altra? Beh, questa era una di quelle volte. Mi sono avvicinato a mia figlia, le ho strofinato la pistola sul petto nudo e le ho detto.

"Fammi, come se lo stessi facendo cagna!"
È caduta in ginocchio, mi ha aperto la cerniera dei pantaloni e mi ha tirato fuori il cazzo. L'ho guardata e ho sussurrato: "Niente denti cagna o ti uccido".

Perché trattenendo le lacrime, iniziò a leccare con cura tutto intorno alla testa del mio pene. Dopo alcune leccate ha iniziato a farmi una gola profonda. Deve aver avuto davvero paura della sua vita, perché stava gestendo le mie parti intime come un bel vasellame. Ho guardato come la parte superiore della sua testa si muoveva su e giù. Cazzo ho pensato tra me e me che succhia meglio di sua madre.

Dopo avermi succhiato come un professionista, l'ho alzata in piedi e l'ho guidata a letto. Andò lentamente finché non le spinsi la pistola nella schiena. Questo l'ha fatta muovere un po' più velocemente. La feci chinare sul letto e allargai le gambe. Ho posato la pistola sul comodino accanto a me. Le ho afferrato i fianchi con entrambe le mani; il mio cazzo era così duro che non avevo nemmeno bisogno di guidarlo dentro. Andava dritto verso l'apertura tra la sua fessura.

Ho scopato il brandy duro e ruvido. Non le ho mostrato pietà. Questa era una vendetta per gli ultimi mesi di mancanza di rispetto, che mi stava venendo incontro da lei.
"Tu piccola cagna stretta", gemetti mentre picchiavo nel corpo sexy da adolescente di mia figlia.
"Sei così fottutamente stretto"

Quando il mio ritmo si è alzato, la mia bambina ha iniziato a gemere sempre più forte. Ho tirato fuori da lei quel tanto che bastava per vedere la parte inferiore della mia asta rientrare. E poi uscire dalla sua giovane figa. Stavo violando mia figlia e mi sono sentito così dannatamente bene!

Mi sono reso conto per anni di aver represso questi sentimenti. E finalmente farli uscire tutti è stato come un'onda di marea che sfonda una diga. Non riuscivo più a trattenerlo. Mi sentivo sul punto di venire. Non potevo vivere mettendo incinta mia figlia, quindi mi sono tirato fuori da lei e ho iniziato a sparare il mio carico sul suo didietro. La sborra le ha coperto la parte bassa della schiena ed è scesa fino al suo culo.
"Mmmmm Brandy", gemetti mentre spremevo fino all'ultima goccia di sperma dal mio cazzo.

Le ho ordinato di ripulirsi e di vestirsi. Dopo le ho puntato contro la pistola e le ho spiegato se l'avesse detto a qualcuno. Avrebbe dovuto parlare del ragazzo nudo nell'armadio di sua madre. E in più, se l'avessi scoperto, c'era una perquisizione della polizia in corso. La troverei e gliela farei pagare. Ha accettato di tacere su tutta la faccenda.

L'ho chiusa nell'armadio con il suo ragazzo. Ero sicuro dopo un po'; entrambi sarebbero in grado di bussare alla porta. Corsi a casa dal mio angelo addormentato e ringraziai la mia vicina per averla tenuta d'occhio. Mentre mi sdraiavo guardando il mio cellulare, ero sicuro che se brandy avesse chiamato la polizia, mi avrebbero chiamato. Ma il telefono non ha mai squillato. E il giorno successivo Brandy ha chiamato per fare il check-in come avevamo concordato. Le ho chiesto se c'era qualcosa che non andava, perché sembrava diversa?

Mi ha detto che andava tutto bene e che probabilmente sarebbe venuta a trascorrere il resto del fine settimana con me e sua sorella. Le ho detto che l'amavo, mi ha detto che amava anche me. Sorrisi mentre riattaccavo il telefono. Forse le cose sarebbero migliorate tra me e il mio primogenito. Lo speravo, ma se così non fosse. Avevo il passamontagna nel bagagliaio in attesa.

Parte 2 in arrivo: fino ad allora, visitami su http://sugardaddyspage.weebly.com
E ricevi un e-book gratuito, questo su di me.

Storie simili

The Forgotten Heroes Capitolo 3

Tu ed Eve andate nella foresta per sfuggire ai Cavalieri del Quinto Drago. Per uccidere il silenzio chiedi a Eve qualcosa su di lei. Allora come sei finito nell'Isola del Nord? Eve le afferrò le braccia e vide sul viso un'espressione di profondo pensiero. Ero giovane, avevo solo 23 anni, ancora un bambino da parte degli Elfstander, ma la mia tribù è stata assassinata e quasi spazzata via da una banda di coloni umani. Sono stata risparmiata a causa della mia bellezza naturale e venduta come schiava anni dopo sono finita nei terreni di mezzo dove un ricco uomo della tribù...

878 I più visti

Likes 0

Foto di Laura

Vedevo Laura di tanto in tanto da un paio d'anni, nel migliore dei casi eravamo amici del cazzo, e nel peggiore dei casi passavamo settimane senza parlarci. Eravamo di nuovo insieme da un po' quando Laura chiamò e si autoinvitò quella sera. Laura era eccezionalmente calda, lunghi capelli biondi, occhi azzurri, corpo sodo, abbronzatura tutto l'anno, bel seno coppa B e una figa rasata che adoravo mangiare. Di solito quando Laura veniva dopo il lavoro portava con sé un vestito sexy e si vestiva per me, occasionalmente le facevamo delle foto in vari stati di vestizione e svestizione che salvavamo e...

666 I più visti

Likes 0

Dominazione_(2)

I due guidarono in un silenzio a disagio finché Frank non offrì imbronciato: Non vedo perché continui a vedere questo ragazzo! Non ti rendi conto di quanto sia degradante per me? Mi dispiace, rispose Dana, ma sai che non c'è niente da fare e, a proposito, oggi Jack vuole che tu guardi. Che cosa!?! suo marito da quindici anni urlò indignato. “Certamente non lo farò!!!” Dipende da te, ovviamente, rispose lei in modo pacato, ma ha detto che se non ti fossi presentato sarebbe passato nel tuo ufficio e ti avrebbe picchiato a morte. Frank se ne accorse mentre parcheggiava l'auto...

386 I più visti

Likes 0

La vendetta di Daniel, parte 2

La vendetta di Daniel, parte 2 Karen era immobile mentre si riprendeva dall'orgasmo. La voce che la prendeva in giro sulla vulnerabilità del suo corpo alla stimolazione e sul fatto che avrebbe avuto più orgasmi. Che la disprezzava a non finire. Questo mostro!! Approfittando di lei in quel modo! Sapeva che era naturale che il suo corpo reagisse in quel modo al vibratore. Sapeva di essere stata violentata. Ma come può essere che questo demone possa desiderare che sia piacevole per lei. Vigliacco! pensò tra sé. Ancora una volta sentì dei movimenti alle sue spalle. Cosa potrebbe succedere dopo? Daniel tornò...

1.4K I più visti

Likes 0

Domare il culo di michelle

“Oh Danny, ho aspettato così tanto questo momento – finalmente sei qui – non posso credere che tu sia qui – stasera – voglio donarmi a te. Voglio che tu mi prenda e mi renda tutto tuo – baciami e fammi sapere che questo è reale. Guardandola profondamente negli occhi dissi: Sei stata rinchiusa nei miei sogni per così tanti mesi ormai - ho aspettato così tanto anche questo momento - per poter finalmente abbracciarti, guardarti negli occhi, baciarti e fare ti voglio bene – Michelle voglio farti mia e solo mia!!!.” “Baciami, voglio assaggiare le tue labbra sulle mie” Mi...

726 I più visti

Likes 0

Paolo il Vecchio

Di Gail Holmes Paul era il maggiore della famiglia, aveva un fratello e una sorella minore, anche se, prossimo ai venticinque anni, non aveva mai perso la verginità. David, non potresti incontrare un ragazzo più arrapato; bastava guardare una ragazza e lei si bagnava al pensiero. Ma Kerrie ora c'era una ragazza che sapeva come accontentare. Il problema di Paul era che era timido, okay, comprava tutte le riviste per ragazze, e aveva anche portato dei film da vedere, il problema era che sarebbe stato nervoso ogni volta che li guardava nel caso in cui qualcuno della famiglia tornasse a casa...

421 I più visti

Likes 0

Le feste della porta accanto

Storia di Fbailey numero 777 Le feste della porta accanto Crescendo, la mia famiglia viveva proprio accanto a una taverna selvaggia. La mamma ha cercato di classificarlo chiamandolo bar, ma il cartello diceva Taverna. La nostra vecchia recinzione stava cadendo a pezzi, quindi una primavera ho aiutato papà a installarne una nuova. Il miglior prezzo per la recinzione della privacy era per sezioni alte un metro e mezzo. Non sarebbe servito a mio padre, ma finanziariamente ha ceduto. Quello che ha deciso è stato di alzarlo a diciotto pollici da terra. In questo modo solo persone alte sette piedi potevano guardarci...

2.8K I più visti

Likes 0

Voyeur Madre

Mio fratello Josh ed io eravamo sul pavimento a giocare a Scarabeo con Luis e Isabella Gomez a casa loro. La signora Gomez era strana. A volte si sedeva sul divano e ci guardava con un bicchiere di succo d'arancia, in cui tutti sentivamo l'odore della vodka. I suoi vestiti erano sempre notevoli. A volte indossava pantaloni attillati e una camicetta fluttuante, a volte indossava un vestito con una gonna a ruota - del tutto inappropriato per bussare alla casa. E i suoi capelli, che avrebbero dovuto essere neri, erano biondi ma più tendenti all'arancione. Portava sempre un rossetto sgargiante. Izzy...

1K I più visti

Likes 0

Il demolitore va avanti

Erano passati circa 8 mesi da quando Jenny era morta, un periodo in cui ero rimasto celibe, in parte per la sensazione che avrei dovuto ancora esserle fedele e in parte per la convinzione che forse ero stato punito per il mio comportamento precedente, tuttavia avendo solo 25 anni vecchio non passò molto tempo prima che iniziassi a sentirmi di nuovo davvero eccitato e cercare di liberare ancora una volta il demolitore divenne una necessità. Il mio appartamento al piano di sopra si affacciava su un nuovo complesso residenziale che era stato costruito su un terreno commerciale bonificato proprio di fronte...

1.1K I più visti

Likes 0

Innamorarsi di Kyle - Capitolo 6

Va bene, ecco la parte successiva. Evvai perché non ci vorranno mille anni! Sono piuttosto orgoglioso di questo capitolo, soprattutto considerando lo stato d'animo da scoreggia cerebrale in cui sono stato... Grazie a tutti coloro che mi hanno dato qualche idea. Sto ancora decidendo come continuare questa storia. Molto probabilmente lo farò, ma probabilmente ci saranno solo un capitolo o due in più. Ma sarete tutti felici di sapere che inizierò un'altra storia non appena questa sarà finita. Sono davvero entusiasta di pubblicarlo; Penso davvero che vi piacerà. Ho ricevuto un'infinità di stesse domande dai PM, quindi ne risponderò ad alcune...

596 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.