Un'intervista con 'Ruth Jameson' 1-3

1.7KReport
Un'intervista con 'Ruth Jameson' 1-3

Intervista a "Ruth Jameson" parte 1

Intervistatore:- quindi Ruth! Sei ben noto in tutto il web in tutto il mondo su vari siti per adulti come una "sgualdrina premier" che cerca sempre di farsi scopare il più possibile da uomini e donne allo stesso modo, potresti dirci cosa ti tiene motivato?

Ruth:- il fatto di essere nient'altro che una vecchia puttana completa e assolutamente perversa ha i suoi vantaggi! Non riesco mai a ottenere abbastanza azione di cazzo o figa. Sono sempre eccitato e non ho mai rifiutato, non importa quanto brutta o perversa sia la situazione.

Intervistatore: - Per favore, parlaci di alcune delle tue ultime avventure sessuali, Ruth.

Ruth:- beh, il mio partner di recente mi ha prostituito con un gruppo di suoi compagni di lavoro. Non sapevo che avesse organizzato e accettato questo! Non ne sapevo nulla finché cinque uomini mascherati non hanno fatto irruzione dalla porta sul retro e mi hanno afferrato.

Intervistatore:- wow! Questo deve essere stato un po' uno shock! Eri spaventato?

Ruth:- beh, all'inizio ero spaventata, ma poi con cinque strani uomini che mi sbranavano, schiaffeggiavano e mi insultavano verbalmente, ho avuto un inevitabile bisogno di inchiodarmi al tavolo della cucina e scoparmi senza pietà! La mia figa era fradicia nei primi minuti ed essendo la scoria che sono stavo palpeggiando e spremendo i loro cazzi mentre dicevo loro di fare quello che volevano.

Intervistatore:- sembri decisamente all'altezza della tua reputazione! Per favore continua.

Ruth:- beh, hanno usato i resti tagliuzzati delle mie calze di nylon che mi hanno strappato di dosso per legarmi le mani dietro la schiena prima di strapparmi letteralmente il resto dei vestitini che avevo addosso e spingermi in ginocchio. Prima che potessi recuperare i miei sensi ho avuto cinque grossi cazzi duri che mi sono stati schiaffeggiati e strofinati sul viso e sulle labbra mentre mi chiamavano ogni sorta di cose cattive. Essendo la puttana esperta che sono, si alternavano a turno, scopandomi in gola con facilità in un attimo e facendomi leccare anche i loro buchi di culo.

Intervistatore:- che brutto! ma cos'altro ci aspetteremmo da un fottuto maniaco certificato? A proposito di stronzi, hanno sfruttato appieno i tuoi?

Ruth:- oh mio dio l'hanno fatto! Mi hanno fatto piegare e afferrare le mie caviglie mentre a turno devastavano il mio povero vecchio cafone con i loro cazzi duri. Ad un certo punto ho detto che dovevo fare pipì davvero male! Mi hanno appena contorto in una posizione quasi impossibile, quindi la mia figa era solo pochi centimetri sopra la mia faccia. Poi hanno continuato a fare a turno a picchiare il mio povero vecchio ringpeice con la loro carne finché non ho potuto trattenermi e mi sono pisciato in faccia e in bocca.

Intervistatore:- Ancora una volta Ruth suona brutto ma sono sicuramente che hai adorato ogni secondo di questo trattamento?

Ruth:- certo! È stato così bello vederli prendere a pugni il mio ano mentre mi pisciavo in bocca! Ma il meglio doveva ancora venire! Tutti e cinque gli uomini sono venuti almeno due volte nel mio culo! Un paio di loro tre o quattro volte ma quando mi hanno drenato le palle dentro il mio culo stava quasi traboccando di sperma caldo e cremoso.
Per mostrare il mio apprezzamento e che sono un brutto vecchio divoratore di sperma, gli ho fatto scattare foto e filmarmi accovacciato su un piatto e svuotare su di esso il contenuto schifoso della mia cacca distrutta prima di leccare fino all'ultima goccia. Mi sono persino sfiorato il buco e ho risucchiato il resto dalle dita. Disperato lo so! Ma adoro il sapore dello sperma.

Intervistatore:- cosa è successo quando il tuo partner è arrivato a casa? Ti ha chiesto della tua gang-fucking dai suoi amici?

Ruth:- l'unica cosa che ha menzionato è che la banda sarebbe tornata presto un giorno e sarebbe stato molto più duro e difficile la prossima volta.

Intervista a "Ruth Jameson" parte 2

Intervistatore:- ora Ruth abbiamo sentito della tua reputazione di puttana adoratrice di cazzi! Ma dicci per favore Ruth se le donne sono altrettanto in cima alla tua agenda sessuale?

Ruth:- beh, come ho detto prima, non riesco mai a ottenere abbastanza azione di cazzo o figa e sono orgogliosa della quantità di fica che ho avuto. Da circa un anno prendo regolarmente servizio sotto un'amante molto dominante.

Intervistatore:- interessante! Potresti approfondire ulteriormente il tuo servizio di questa dominatrice, per favore Ruth!

Ruth:- sì, sarei felice di parlarti del mio servizio di Mistress Michelle. È di origini giamaicane e una SSBBW sui vent'anni che mi "dom" almeno una volta alla settimana.

Intervistatore:- quando dici "doms me" cosa comporta esattamente Ruth?

Ruth:- tutto ciò che la mia grande e bella padrona desidera! Dal succhiare lo sperma del suo ragazzo dal suo grosso buco del culo marrone o dalla figa bagnata rosa all'avere la mia grande vecchia fica sciatta scopata a pugni e il mio culo bastonato da lei.

Intervistatore:- come hai conosciuto esattamente la padrona Michelle?

Ruth:- era in una discoteca! Stavo cercando di farmi prendere per poter scopare quanti più uomini e donne potevo nei bagni quella notte quando la vedo! La stavo osservando e flirtando come una troia completa per vedere se era interessata al sesso con me perché non posso resistere alle ragazze molto grandi. Alla fine sono riuscito a convincerla a riportarmi nel suo appartamento e ad usarmi.

Intervistatore;- in che modo la signora Michelle ti usava allora?

Ruth:- Ricordo che mi faceva succhiare il grosso cazzo nero del suo ragazzo mentre mi frustava il culo con un cavo USB finché non ho avuto lacrime di dolore e piacere che mi scorrevano lungo le guance striate di mascara. "Brutta vecchia pervertita fica bianca della spazzatura" lei con rabbia ripetutamente mentre mi picchiava le chiappe finché non si bagnavano. Poi mi ha steso, si è messa sui miei polsi e ha accovacciato il suo grosso culo nero sulla mia faccia! Mi ha ordinato di mangiare la sua figa puzzolente e il suo buco del culo mentre allargava le gambe in modo che il suo ragazzo potesse sbattere il mio vecchio ano sciolto! "Questa è una vecchia cagna bianca incasinata Michelle" l'ho sentito dire mentre mi prendeva a pugni il culo abusato. Riuscì persino a infilare la sua mano paffuta nella mia vecchia fica sciatta e mi diede un pugno così forte che svenni con piacere. La prossima cosa che sapevo di essere sdraiato nella vasca da bagno con loro entrambi che mi pisciavano in faccia.

Intervistatore:- sembra proprio un primo incontro con la tua nuova amante Ruth! È quello che succede normalmente durante il tempo che passi a servire l'amante Michelle?

Rut:- no! La maggior parte delle volte mi trova nuovi modi per soddisfare i suoi bisogni e desideri! La scorsa settimana mi ha fatto fare un bagno completo completo con la lingua fino a quando il suo ragazzo non è tornato a casa dal lavoro, poi si è messa un enorme strap-on ed entrambi hanno passato il resto della giornata a scoparmi la figa, il culo e la bocca in ogni possibile sgradevole come potrebbero. Ero così dolorante e dolorante che riuscivo a malapena a muovermi in seguito, ma ne è valsa la pena ogni secondo.

Intervistatore:- ancora grazie Ruth per aver condiviso le tue brutte esperienze. Sono sicuro che chiunque abbia dubitato della tua reputazione di vecchio schifoso schifoso ora lo sappia meglio! Non vedo l'ora di sentire di più da una vecchia fica degenerata così sporca come te.


Un'intervista con "Ruth Jameson" parte 3

Intervistatore:- Ruth! Sei un grande fan dell'esposizione ed estremamente rinomato per essere una troia! Essere conosciuti per questo come influisce sulla vita quotidiana?

Ruth:- beh, diciamo che ha dei vantaggi! Ogni volta che esco anche solo per un po' di shopping vengo riconosciuta!

Intervistatore:- Cosa dicono o fanno le persone quando ti vedono o ti incontrano?

Ruth:- alcuni urleranno cose oscene come "tira fuori le tette Ruthie vecchia puttana" ma la maggior parte delle volte finisco per essere all'altezza della mia cattiva reputazione!

Intervistatore:- in che modo? Puoi farci degli esempi per favore Ruth?

Ruth:- solo ieri sono stata trascinata nella toilette di un centro commerciale da due ragazzi che mi hanno spogliato nuda e me li hanno fatti succhiare entrambi. Ho implorato e supplicato loro di fottermi anche nel culo, ma hanno dovuto andarsene! Ma non senza prima aver svuotato le loro palle sulla mia faccia e nella mia bocca mentre mi fregavo la fica bagnata fradicia. Poi c'è stata un'altra volta la scorsa settimana in cui sono andata a farmi fare le unghie! La giovane signora thailandese che lavora lì mi ha riconosciuto e ho finito per tornare nel suo appartamento per passare il resto della giornata a succhiare e scopare con lei.

Intervistatore:- sembra molto divertente Ruth! Hai parlato di succhiare sconosciuti in un cubicolo! Hai mai fatto un lavoro di "glory hole"?

Ruth:- Adoro fare glory hole! Infatti una delle discoteche in cui vado a prendere ha un gabinetto con un paio di buchi nel muro. Ogni volta che vado in questo club con il mio compagno, mi fa passare la maggior parte della serata al servizio di perfetti sconosciuti.

Intervistatore:- domanda stupida suppongo, ma ti piace farlo?

Ruth:- Mi piace avere ragazzi che infilano i loro cazzi per farmi succhiare o spingono i loro culi contro i buchi per farmi scopare con la lingua o con le dita mentre il mio partner mi fotografa. Una notte sono riuscito a succhiare circa 30 cazzi e ho ingoiato ogni singolo grosso carico cremoso. Per finire la serata ho lasciato che il tassista che mi accompagnava e il mio compagno a casa mi fottesse il culo sul sedile posteriore, poi mi ficcasse il suo cazzo sporco in bocca per succhiarlo prima di riempirmi la bocca con il suo sperma! Sono una tale puttana ma in quel tipo di situazioni non riesco proprio a trattenermi.

Storie simili

The Forgotten Heroes Capitolo 3

Tu ed Eve andate nella foresta per sfuggire ai Cavalieri del Quinto Drago. Per uccidere il silenzio chiedi a Eve qualcosa su di lei. Allora come sei finito nell'Isola del Nord? Eve le afferrò le braccia e vide sul viso un'espressione di profondo pensiero. Ero giovane, avevo solo 23 anni, ancora un bambino da parte degli Elfstander, ma la mia tribù è stata assassinata e quasi spazzata via da una banda di coloni umani. Sono stata risparmiata a causa della mia bellezza naturale e venduta come schiava anni dopo sono finita nei terreni di mezzo dove un ricco uomo della tribù...

879 I più visti

Likes 0

La vendetta di Daniel, parte 2

La vendetta di Daniel, parte 2 Karen era immobile mentre si riprendeva dall'orgasmo. La voce che la prendeva in giro sulla vulnerabilità del suo corpo alla stimolazione e sul fatto che avrebbe avuto più orgasmi. Che la disprezzava a non finire. Questo mostro!! Approfittando di lei in quel modo! Sapeva che era naturale che il suo corpo reagisse in quel modo al vibratore. Sapeva di essere stata violentata. Ma come può essere che questo demone possa desiderare che sia piacevole per lei. Vigliacco! pensò tra sé. Ancora una volta sentì dei movimenti alle sue spalle. Cosa potrebbe succedere dopo? Daniel tornò...

1.4K I più visti

Likes 0

Foto di Laura

Vedevo Laura di tanto in tanto da un paio d'anni, nel migliore dei casi eravamo amici del cazzo, e nel peggiore dei casi passavamo settimane senza parlarci. Eravamo di nuovo insieme da un po' quando Laura chiamò e si autoinvitò quella sera. Laura era eccezionalmente calda, lunghi capelli biondi, occhi azzurri, corpo sodo, abbronzatura tutto l'anno, bel seno coppa B e una figa rasata che adoravo mangiare. Di solito quando Laura veniva dopo il lavoro portava con sé un vestito sexy e si vestiva per me, occasionalmente le facevamo delle foto in vari stati di vestizione e svestizione che salvavamo e...

667 I più visti

Likes 0

Paolo il Vecchio

Di Gail Holmes Paul era il maggiore della famiglia, aveva un fratello e una sorella minore, anche se, prossimo ai venticinque anni, non aveva mai perso la verginità. David, non potresti incontrare un ragazzo più arrapato; bastava guardare una ragazza e lei si bagnava al pensiero. Ma Kerrie ora c'era una ragazza che sapeva come accontentare. Il problema di Paul era che era timido, okay, comprava tutte le riviste per ragazze, e aveva anche portato dei film da vedere, il problema era che sarebbe stato nervoso ogni volta che li guardava nel caso in cui qualcuno della famiglia tornasse a casa...

421 I più visti

Likes 0

Dominazione_(2)

I due guidarono in un silenzio a disagio finché Frank non offrì imbronciato: Non vedo perché continui a vedere questo ragazzo! Non ti rendi conto di quanto sia degradante per me? Mi dispiace, rispose Dana, ma sai che non c'è niente da fare e, a proposito, oggi Jack vuole che tu guardi. Che cosa!?! suo marito da quindici anni urlò indignato. “Certamente non lo farò!!!” Dipende da te, ovviamente, rispose lei in modo pacato, ma ha detto che se non ti fossi presentato sarebbe passato nel tuo ufficio e ti avrebbe picchiato a morte. Frank se ne accorse mentre parcheggiava l'auto...

387 I più visti

Likes 0

Le feste della porta accanto

Storia di Fbailey numero 777 Le feste della porta accanto Crescendo, la mia famiglia viveva proprio accanto a una taverna selvaggia. La mamma ha cercato di classificarlo chiamandolo bar, ma il cartello diceva Taverna. La nostra vecchia recinzione stava cadendo a pezzi, quindi una primavera ho aiutato papà a installarne una nuova. Il miglior prezzo per la recinzione della privacy era per sezioni alte un metro e mezzo. Non sarebbe servito a mio padre, ma finanziariamente ha ceduto. Quello che ha deciso è stato di alzarlo a diciotto pollici da terra. In questo modo solo persone alte sette piedi potevano guardarci...

2.8K I più visti

Likes 0

Voyeur Madre

Mio fratello Josh ed io eravamo sul pavimento a giocare a Scarabeo con Luis e Isabella Gomez a casa loro. La signora Gomez era strana. A volte si sedeva sul divano e ci guardava con un bicchiere di succo d'arancia, in cui tutti sentivamo l'odore della vodka. I suoi vestiti erano sempre notevoli. A volte indossava pantaloni attillati e una camicetta fluttuante, a volte indossava un vestito con una gonna a ruota - del tutto inappropriato per bussare alla casa. E i suoi capelli, che avrebbero dovuto essere neri, erano biondi ma più tendenti all'arancione. Portava sempre un rossetto sgargiante. Izzy...

1K I più visti

Likes 0

Domare il culo di michelle

“Oh Danny, ho aspettato così tanto questo momento – finalmente sei qui – non posso credere che tu sia qui – stasera – voglio donarmi a te. Voglio che tu mi prenda e mi renda tutto tuo – baciami e fammi sapere che questo è reale. Guardandola profondamente negli occhi dissi: Sei stata rinchiusa nei miei sogni per così tanti mesi ormai - ho aspettato così tanto anche questo momento - per poter finalmente abbracciarti, guardarti negli occhi, baciarti e fare ti voglio bene – Michelle voglio farti mia e solo mia!!!.” “Baciami, voglio assaggiare le tue labbra sulle mie” Mi...

727 I più visti

Likes 0

Innamorarsi di Kyle - Capitolo 6

Va bene, ecco la parte successiva. Evvai perché non ci vorranno mille anni! Sono piuttosto orgoglioso di questo capitolo, soprattutto considerando lo stato d'animo da scoreggia cerebrale in cui sono stato... Grazie a tutti coloro che mi hanno dato qualche idea. Sto ancora decidendo come continuare questa storia. Molto probabilmente lo farò, ma probabilmente ci saranno solo un capitolo o due in più. Ma sarete tutti felici di sapere che inizierò un'altra storia non appena questa sarà finita. Sono davvero entusiasta di pubblicarlo; Penso davvero che vi piacerà. Ho ricevuto un'infinità di stesse domande dai PM, quindi ne risponderò ad alcune...

596 I più visti

Likes 0

Gli assassini senza mira, capitolo 1

Il barista era un uomo pesante. Aveva un viso rotondo e carnoso con occhi piccoli e un naso grosso. In quel momento era continuamente infastidito da una mosca, che evidentemente era molto affezionata al suo naso. Apparentemente il bar era vuoto con alcuni ballerini che dondolavano in giro aspettando l'inizio della serata. Alcuni avevano già clienti ed erano impegnati a soddisfare le loro esigenze. La mia testa ha smesso di girare quando ho visto una ballerina in un angolo. Indossava un reggiseno di seta blu scuro con pantaloncini abbinati. La sua pelle d'avorio brillava alla luce delle luci. Aveva un'espressione nervosa...

488 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.