Notte silenziosa...

990Report
Notte silenziosa...

Nicole era sdraiata sul letto quando suo marito, Rick, è tornato a casa dal lavoro venerdì sera. L'unica cosa che indossava era un reggiseno nero, perizoma nero e calze a rete abbinate. Quando entrò in camera da letto, la vide sdraiata lì profondamente addormentata. Mentre stava lì e guardava quanto fosse bella, iniziò ad eccitarsi. Si spogliò e salì sul letto accanto a lei. Il suo movimento nel letto la fece semplicemente allontanare da lui. Si sentiva in colpa per aver impiegato così tanto tempo in ufficio, ma c'era un incontro importante a cui doveva partecipare. Cominciò a farle scorrere le mani lungo la gamba, iniziando dal polpaccio. Il suo tocco era molto leggero perché non voleva svegliarla. Il suo cazzo cresceva ad ogni colpo della sua mano sul suo corpo. Le strofinò un po' il cazzo contro il culo. Quando Rick capì che questo non la stava turbando, continuò la sua invasione. Le slacciò il reggiseno e lo spostò da parte. Cominciò a stringerle leggermente i capezzoli tra le punte delle dita. Non si stava ancora svegliando. Era così eccitato a questo punto, ha spostato con attenzione il suo perizoma fuori strada. Fece rotolare Nicole sullo stomaco e le allargò le gambe. Si accovacciò sul suo sedere e allargò le sue guance. Rick aveva una vista meravigliosa del suo buco del culo. Allungò la lingua verso il suo buco e lo leccò leggermente. Nicole era così fuori di sé che non si rendeva conto di cosa stesse facendo. Poi le ha allontanato ancora di più le gambe per poterle leccare anche la figa. Quando è riuscito a raggiungere la figa di Nicole, ha notato che era molto bagnata. Anche se non era sveglia durante il suo episodio erotico, la faceva comunque arrapare. Riuscì a raggiungere la sua figa bagnata con la lingua e iniziò a leccare i suoi succhi. Ha iniziato a muoversi un po', quindi si è fermato subito. Quando si è calmata, ha ricominciato a leccarla. Questa volta ha pensato di infilarle il pollice nel culo mentre le leccava la fica. La sua lingua era così lunga che riuscì a raggiungerle la clitoride e giocarci. Muovendo velocemente la sua lingua sulla sua clitoride le fece muovere i fianchi, ma non si era ancora svegliata. A questo punto, Rick pensò tra sé che lei stesse pensando di stare sognando. Il suo cazzo era così duro che non poteva più sopportarlo. Si alzò in ginocchio e mise lentamente il suo cazzo mostruoso di 9 pollici dentro la sua piccola figa stretta. Doveva andare piano per non svegliarla. Una volta che il suo cazzo fu dentro di lei comodamente, iniziò a pompare dentro e fuori. Nicole stava iniziando a muoversi ea muovere un po' di più i fianchi. Quando si chinò verso la sua schiena, lei respirava piuttosto pesantemente. Notò che aveva bevuto. Quando guardò dall'altra parte del letto, vide una bottiglia di vino vuota. Rick sapeva che non si sarebbe svegliata. Quella bottiglia era nuova di zecca prima che andasse al lavoro quella mattina. La rabbia ha iniziato a crescere dentro di lui e ha iniziato a pompare un po' più forte e più veloce. Non gli importava se l'avesse svegliata. Nicole era ancora spenta come una luce, eppure continuava a muoversi come se si stesse svegliando. Non rallentò affatto il ritmo, continuò solo a pompare il suo cazzo duro dentro e fuori dalla sua figa bagnata. Poteva sentire i suoni sguazzanti che i loro corpi emettevano quando stava pompando. All'improvviso, Rick ha deciso di scoparsela nel culo. Ha messo il suo cazzo bagnato nel culo e ha iniziato a spingere dentro e fuori di lei. Non era affatto facile, perché più pensava a lei svenuta per l'alcol, più si incazzava. Dopo averle pompato il culo forte e veloce per un po', ha pensato che sarebbe stato divertente ficcarle il cazzo in gola. Così si alzò e andò a capo del letto e fece rotolare Nicole su un fianco. Le appoggiò il cazzo alla bocca, ricoperto dai suoi succhi e dal suo precum. Glielo ha infilato in bocca. Le pompò la bocca come se non ci fosse un domani. Dopo un po', ha deciso che voleva mangiarle la figa. La fece rotolare sulla schiena e si arrampicò su di lei. Le rimise il cazzo in bocca e poi scese sulla sua figa fradicia. Ha iniziato a usare la lingua, ma poiché la rabbia stava prendendo il sopravvento, ha iniziato a usare i denti sulla sua clitoride. Mordendolo ed essendo molto duro con esso. Ha pensato che questo le avrebbe insegnato una lezione sull'alcol. Le stava infilando il cazzo in gola e le stava mangiando la figa con forza. Quando si sentì pronto per avere un orgasmo, si fermò. Non voleva soffocarla con la sua sborra, quindi si è sdraiato sopra di lei e ha messo il suo cazzo nella sua figa bagnata. I suoi succhi stavano scorrendo così tanto che Rick non impiegò quasi un attimo per raggiungere il suo culmine. Era così scivolosa e poi era pronto a lasciar perdere tutto. Ha iniziato a riempirle la figa con il suo sperma caldo. Ce n'era così tanto che ha iniziato a uscire dalla sua figa sul letto. Quando ebbe finito con lei, il telefono iniziò a squillare. Lui ha risposto, "ciao?... ehi amico! che sta succedendo?.... oh ho appena finito di fottere a morte mia moglie svenuta.... diavolo sì , ha bevuto un'intera bottiglia di vino da sola...... mi ha fatto incazzare..... oh adesso?... beh........ se ne hai bisogno... ...sì.....va bene, ci vediamo alla porta.....k.....ciao..."

Storie simili

Foto di Laura

Vedevo Laura di tanto in tanto da un paio d'anni, nel migliore dei casi eravamo amici del cazzo, e nel peggiore dei casi passavamo settimane senza parlarci. Eravamo di nuovo insieme da un po' quando Laura chiamò e si autoinvitò quella sera. Laura era eccezionalmente calda, lunghi capelli biondi, occhi azzurri, corpo sodo, abbronzatura tutto l'anno, bel seno coppa B e una figa rasata che adoravo mangiare. Di solito quando Laura veniva dopo il lavoro portava con sé un vestito sexy e si vestiva per me, occasionalmente le facevamo delle foto in vari stati di vestizione e svestizione che salvavamo e...

613 I più visti

Likes 0

Otto - Parte 2

Ormai non sentivamo assolutamente alcuna inibizione tra di noi e avevamo provato quasi tutto quello che c'era da provare. Rene e Jane adoravano esibirsi di fronte a noi e segretamente scommettevano tra loro su quanto tempo ci sarebbe voluto prima che George e io non ne potessimo più e ci unissimo. Per qualche ragione c'era una cosa che non avevamo ancora fatto: né George né io ci eravamo penetrati l'un l'altro. Non c'era un motivo particolare in quanto non trovavamo insolito toccarci e spesso guidavamo i nostri rispettivi cazzi nei passaggi anteriori o posteriori delle ragazze come ci sentivamo in forma...

575 I più visti

Likes 0

Il mio pugno pompino

Quando abbiamo iniziato a guardare la T.V, Dave ha notato che i miei pantaloni nella zona del cavallo avevano iniziato a sollevarsi. Stavo iniziando ad avere un'erezione. Mi chiede se mi dispiacerebbe mostrarglielo. Non ero mai stato veramente con un'altra ragazza o con nessuno ed ero fatto, quindi ho pensato perché no. Ho 16 anni e ho un bel cazzo grosso di circa 8 pollici e dannatamente grosso. Quando è stato completamente finito, l'ha appena guardato e ha detto dannazione amico, è enorme, io rispondo davvero? lui dice sì. Lui che senza chiedere mi mette le dita intorno al cazzo. ahhh...

582 I più visti

Likes 0

Innamorarsi di Kyle - Capitolo 6

Va bene, ecco la parte successiva. Evvai perché non ci vorranno mille anni! Sono piuttosto orgoglioso di questo capitolo, soprattutto considerando lo stato d'animo da scoreggia cerebrale in cui sono stato... Grazie a tutti coloro che mi hanno dato qualche idea. Sto ancora decidendo come continuare questa storia. Molto probabilmente lo farò, ma probabilmente ci saranno solo un capitolo o due in più. Ma sarete tutti felici di sapere che inizierò un'altra storia non appena questa sarà finita. Sono davvero entusiasta di pubblicarlo; Penso davvero che vi piacerà. Ho ricevuto un'infinità di stesse domande dai PM, quindi ne risponderò ad alcune...

528 I più visti

Likes 0

Un ragazzo e il suo genio - Capitolo 06

Su suggerimento di Sophie, Matt tornò a casa quella sera. Non volevano rischiare che qualcuno sospettasse che avesse un genio, quindi decisero che probabilmente avrebbe dovuto tenersi lontano da lei in pubblico per un po'. Matt acconsentì, anche se avrebbe preferito non doverlo fare. Matt si sdraiò sul letto, nudo, pensando a tutto quello che era successo di recente. Molte volte nella sua vita aveva immaginato come sarebbe stata la sua vita se avesse trovato un genio. Naturalmente, una volta raggiunta la pubertà, i suoi pensieri erano rivolti a tutto il sesso che avrebbe fatto. In una certa misura, ciò si...

599 I più visti

Likes 0

La locanda del piacere

Che lunga giornata! Sembrava che stessi camminando da sempre, sicuramente per miglia raggiungere una certa locanda appartata per incontrarti. Sono arrivato accaldato, stanco e polveroso, solo per scoprire che eri in ritardo, ma avevi prenotato una stanza noi. Ero felice di essere portato nel nostro rifugio, pensando che avrei potuto avere un bella doccia calda prima del tuo arrivo. Parliamo di silenzio! La nostra camera si apriva su un lussureggiante balcone, quasi totalmente nascosto dal mondo esterno da una foresta di piante e alberi ad alto fusto. Ho ringraziato il fattorino, e mi sono strappato i vestiti mentre correvo in bagno...

190 I più visti

Likes 0

Impegnando Alpha Kappa Betta Sorority

Finalmente ho finito di trasferirmi nella mia stanza del dormitorio! Sono così entusiasta di ricominciare finalmente da capo e di lasciarmi alle spalle il liceo e tutte le persone che mi hanno maltrattato. Il mio migliore amico Casey è uno dei miei coinquilini, siamo stati accoppiati con altre due persone a caso. Spero che non siano cretini. Comunque, io e Casey siamo migliori amici da quando ho memoria. Ha già finito di fare le valigie e stiamo per andare a esplorare l'università una volta uscito dalla doccia. Sono così eccitato, non vedo l'ora! Lo sento finalmente finire in bagno e ne...

2.3K I più visti

Likes 0

Maturo per la raccolta - Parte 4

Maturo per la raccolta - Parte 4 Di Kevin Moore Bryan mi ha legato al letto in un tempo doppio, e poi ha recuperato una fotocamera Pentax Spotmatic dall'armadio - in seguito ho scoperto che quell'uomo era un fotografo professionista e che i bum-boy e la pornografia erano le sue due principali passioni nella vita. Mentre armeggiava con la telecamera, un uomo di colore nudo è entrato nella stanza. «Piacere da parte tua a presentarti finalmente, Lloyd», disse Bryan. Kevin avrebbe potuto essere sdraiato qui per ore, in attesa di un vero furto reale da parte del mamba nero. «Culo con...

2.3K I più visti

Likes 0

Allenatore Kristen

Mia nipote gioca a softball in una piccola lega sponsorizzata dalla città in cui viviamo. Il suo allenatore, Kristen (non è il suo vero nome), è davvero l'unica cosa divertente delle partite. Kristen è sul lato grosso. Ha una specie di viso grosso su cui si trucca e labbra imbronciate dello stesso colore rosso scuro dei suoi lunghi capelli ricci. Non è quella che definirei una bellezza classica, ma è decisamente fattibile. E se dovessi indovinare, direi che probabilmente aveva tra i primi e i 30 anni. Kristen emana anche l'atmosfera che quando è fuori dal campo, è selvaggia come un...

2.7K I più visti

Likes 0

L'emicrania di mio figlio (cap. 3)

Questa storia è un'opera di fantasia. Nulla di ciò è vero. Non usarlo per l'ispirazione. Non ferire le persone che ami. [Leggi i capitoli 1 e 2 prima di procedere] Capitolo 1: sexstories.com/story/104332/ Capitolo 2: sexstories.com/story/104363/ Alex e io ci siamo stabiliti in una nuova normalità nelle settimane e nei mesi successivi. Sarebbe stato privo di sintomi per un po' e poi sarebbe stato colpito da un'altra emicrania. Una pillola dopo e si sarebbe addormentato pacificamente mentre gli succhiavo il cazzo dolce e alla fine ingoiavo il suo sperma mentre mi masturbavo con una gamma crescente di giocattoli sessuali. Se avessi...

3.6K I più visti

Likes 6

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.