Mio cugino_(1)

2KReport
Mio cugino_(1)

Era un po' che non vedevo mio zio e la sua famiglia. L'ultima volta che ricordo che avevano 5 figli. 3 ragazzi 2 ragazze. Due dei ragazzi erano più grandi di me e gli altri erano più giovani di qualche anno. Ero noto per essere il cattivo di tutta la famiglia. Mia madre aveva detto che dovevo stare a casa dei suoi fratelli per l'estate. Sperando di stare lontano dalla vita di città. Mi andava bene che ho bisogno di una pausa dalla festa visto. Mia madre mi ha lasciato. Ecco qui. Spero davvero che tu ne tragga qualcosa, non so cos'altro posso fare. Tutti vanno mamma. Mio zio è uscito di casa. Definiamo le regole di base. Dopo un'ora di cose da fare e da non fare, ha detto che sarebbe stato via per un mese e io dovevo occuparmi di questo. Ha dato un bacio a mia zia e ha detto di dare quello del bambino e li amo. Poi ho iniziato a fare le faccende di spaccare la legna. Faceva caldo e mi sono tolto la maglietta. È allora che i bambini tornano a casa da scuola. Mia zia è uscita e ha detto non so se ti ricordi che questa è Dawn. Cari. Dave. Questo è tuo perché Steven. Abbiamo detto sono suoi. Amico, sono cresciuti. Sì, Dawn ha appena compiuto 18 anni la scorsa settimana. Che no sì, ha detto mia zia. Sembra solo 15 se quello. Giusto, le passa un brutto momento a scuola, prepotente, perché. Non è bello. Sarà bello per lei avvicinarsi alla sua età quest'estate. Dopo un paio di giorni è andato avanti. Mi stavo trovando a guardare un'alba e ho pensato a quanto sono eccitato dal fatto che sembra così giovane. Ero fuori a lavorare in cortile quando Dawn e una delle sue amiche sono venute a stendersi al sole. La sua amica era fumante. Ma ero più interessato a Dawn. Mi sono tolto la maglietta per mostrare il mio corpo. Ero un 5'10 diciamo 185 libbre tutti i muscoli rip. Lascia che la sua amica si bagni guardandomi sperando che lo facesse Dawn. Potrei qui parlarli e ridere. Ho iniziato a lavorare più vicino a qui. E guarda l'alba. Dio, era così sexy. Indossava un bikini rosa acceso che mostrava quanto fosse abbronzata. Ho deciso che volevo un primo piano e avevo quasi finito per la giornata. Quando sono arrivato a loro, la sua amica si è alzata e da Dawn le mie mamme sono qui. La sua amica mi guarda e dice che sei fottutamente sexy. Ho detto grazie. Guardando la pelle liscia e perfetta di Dawn, così fottutamente tesa, si alza mentre io la guardo. Cosa stai guardando come se avesse qualcosa addosso. Era alta 4'9 e sembrava pesasse circa 80 libbre. Appena abbastanza tette per aver bisogno di un reggiseno. E un culo che mi starebbe in entrambe le mani una guancia per mano. Il mio cazzo stava iniziando a crescere. Dawn ha camminato per andare nella casa dietro cui camminavo solo per guardare il suo culo in bikini mentre le saliva sulle guance mostrando il culo morbido e rotondo. Ti piace il mio amico vero? Vuoi scoparla, vero? No, non è il mio tipo. Leggi che mi ha guardato con uno sguardo fisso. Il suo biondo è il suo lato. Qual è il tuo tipo? Beh, mi piacciono i biondi e il caldo. Entrò. Volevo aggiungere quello sguardo così caldo e giovane come lei. I prossimi due giorni. Dawn avrebbe flirtato con me. Mostrami la pelle del culo appena sufficiente di una tetta qua e là. E parlare molto di più. Divertente come. Avrebbe anche afferrato i miei muscoli. Penso che le piacessero. Il giorno successivo lunedì. A mezzogiorno Dawn mi stava prendendo in giro. Ho detto che è meglio che ti fermi o ti prendo io. Lei rise lo fece di nuovo. Le sono corsa dietro. Ragazzo, era veloce e in forma. Ti ho preso lei ride. Mentre le facevo il solletico. Le stavo toccando i fianchi. E il mio cazzo è stato premuto contro la sua fica con i vestiti addosso. Si è spostata dove il mio cazzo era abbastanza duro da sapere che poteva sentirlo crescere. Fermati, per favore. L'ho fatto lei si è fatta scappare. Oo merda cosa ho fatto cazzo. Il resto della giornata non disse niente. Anche a cena. Bene ragazzi, penso che andrò in camera mia. Che era nel seminterrato. E guarda un film. Dawn dice che posso guardare con te. L'ho guardata. Se a tua madre non dispiace. Non andare a testa. Ricorda solo che devi alzarti presto. OK, mi sono messo il pigiama. Sono andato nella mia stanza, era più come un piccolo appartamento. Mi sono seduto sul divano. L'alba ha fatto lo stesso. Abbiamo iniziato a guardare. E in circa un'ora in Dawn ha iniziato a raccogliere come l'ultima volta. Quindi l'ho presa per fare il solletico e lei subito mi salta sopra e si siede sul mio cazzo. Le mie mani sui suoi piccoli lati si mosse finché il mio cazzo non fu spinto proprio tra le labbra del micio. Dio il mio cazzo stava crescendo così in fretta. E smetto di fare il solletico. Ho lasciato le mie mani nella sua maglietta toccando dolcemente la sua pelle, l'alba si è mossa su e giù per il mio cazzo duro. Strofinando la sua fica stretta contro la mia. Stava andando così forte che le ho lasciato fare le sue cose. Non volevo che si fermasse. Proprio in quel momento Dawn è uscita e io ero così bagnato da lei. Mi è scesa e ha detto notte. Ero così duro dopo che se n'è andata che ho afferrato il mio cazzo e ho soffiato il mio carico. I giorni successivi erano le stesse cose ogni notte che amavo. È maggiorenne ma sembra molto più giovane. Venerdì è arrivato e io torno a casa lunedì. La giornata andava bene. Ma mia zia voleva che restassimo su per le scale a guardare. L'alba era distesa sul pavimento di fronte a me dove solo io potevo farla lei. Aveva una camicia lunga da notte e una biancheria intima rosa acceso. E potevo vedere contro cosa stavo sfregando un'ape. Così stretto tra le sue cosce abbronzate. Si sarebbe strofinata, potevo vedere. Film terminato. Vado a fare un gioco. Dawn guarda indietro, possiamo giocare con due giocatori. Sicuro. Siamo scesi nella mia stanza in cui ho acceso il sistema di gioco. E si voltò, afferrò Dawn nell'aria, mi abbracciò con le gambe il mio cazzo era già duro. Dawn dice che dovresti essere in mutande. OK, sarebbe bello. Mi tolgo i pantaloni. La mia era enorme Dawn sorride e si siede sul mio cazzo e si bagna così velocemente. Mon lei dose come Dio ti senti così bene. Le mie mani si spostano sul suo culo, lei si alza. L'ho afferrato forte e controllo quello che stavamo facendo. Dawn si stava divertendo a palpeggiarla. Come ha cam una cam ho detto che ho intenzione di sperma. Davvero Dawn si muove dal mio enorme cazzo. Posso vedere sperma. O sì, lo tiro fuori 9,5" di vene solide piene di sangue dappertutto. Gli occhi di Dawn sono cresciuti. È così grande. Mi faccio un sussulto. Posso aiutare. Sì dammi la tua mano con la sua piccola mano sul mio cazzo ce l'ha fatta molto più grande. E non riuscivo a pensare a quanti anni avesse, ma a quanti anni avesse. Proprio in quel momento ho fatto esplodere il mio carico OMG che era così bello. Ero tipo sì Dawn a letto mi ha urlato giù. Dawn è saltata fuori di corsa. Mi sono seduto ecco cos'è appena successo. Dawn è saltata sul divano. È stato divertente grazie e mi ha dato il tuo primo bacio. Il tempo è passato sono andato su per le scale per fare la doccia mia zia ha detto che uscirò con le mie sorelle puoi vegliare. Certo nessun problema. Ho fatto la doccia e lei se n'è andata. Quando sono uscito non avrei dovuto, ma il mio cazzo voleva sentire di nuovo il calore. Ho guardato nella stanza di Dawns per vederla dormire in biancheria intima bianca e un top tagliato che copriva quanto basta. Ho messo la mia mano sulla sua coscia con il mio dito che toccava il suo labbro stretto da gattina. Dawn ti dico. Lei mmm tua madre è uscita per la notte. Vuoi giocare con due giocatori con di nuovo. Si alza per farmi portare il suo sì. La prendo in braccio, è così piccola e lei picchia le gambe intorno a me il mio cazzo cresce velocemente, muove la fica su e giù mentre camminiamo le mie dita sono sulla sua fica e sulla testa del mio cazzo. La sento bagnarsi come Mons nel mio orecchio. E dire di sì ancora e ancora. Alla stanza dico al letto dice l'alba. Ho steso il suo corpo così caldo che la sua maglietta ha mostrato le sue tette piccole con capezzoli da dieci centesimi. Mi sdraio sopra di lei e la bacio sulle labbra. Poi malato ogni cincia. Alla sua pancia stretta. Arrivo alla sua fica. Le mordo le mutande. L'alba si alza, li sollevo velocemente. Ed essere mangiando la sua fica stretta mentre lei Mons di più e viene nella mia bocca. Oh, ha un sapore così buono. Dawn mi afferra la testa. Mi guarda e dice. Ho 18 anni e so che guardo sotto. Ma voglio che tu mi scopi come se fossi il tuo papà da ragazzina. L'ho guardata sdraiata lì, mi sono tolto le mutande. Appoggiando il mio cazzo sulla sua pancia. Vuoi che papà ti scopi, sì, papà, scopa il mio micio stretto. Ho messo la testa nel suo buco e ho iniziato a spingere Dawn urla oo fanculo che è un enorme papà sì fanculo a me. Dato che c'è un terzo, penso che mi piace questo gioco di ruolo dato che Dawn è sborra e dice che è così papà scopa come la troia che vuoi Ho appena iniziato a martellare il mio cazzo dentro e fuori Dawn continua a urlare sì papà scopa la tua bambina picchiala fica stretta sto andando cum urlo. Oo papà voglio in faccia Tiro da lei lei si muove per prendere il mio carico. Mentre sollevo il mio enorme cazzo sulla bocca aperta. La vedo nel gioco di ruolo che ha scelto e le prendo i capelli. E dico che è la brava bambina di papà, infilo il mio cazzo in bocca il più lontano possibile e ho pompato un carico dopo l'altro fino a quando non è riuscita a trattenerlo. Tiro fuori come con il mio sperma sul mento. Sorridendomi, Dawn dice che mi piace recitare nei giochi di ruolo. Dovremmo sceglierne un altro. Sì, per sabato possiamo iniziare l'intera giornata come sorellastra e fratello

Storie simili

Naked Day - parte 7

Allora, Sandy vuole un po' di cazzo. Ci sono stato, l'ho fatto, dissi con un sorriso. Sandy mi ha puntato il dito medio e ha riso. Beh, ho bisogno di una pausa, ho annunciato. Ho preso un asciugamano per Cindy per pulire il viso dal suo doppio viso, poi ho portato una sedia in fondo al letto. Penso che mi siederò qui e dirigerò. Dannazione, tutti e tre i fratelli Monroe nudi sul mio letto. Cominciamo. Johnny alzati sulla tua schiena e lascia che le tue sorelle lavorino per farti diventare duro di nuovo. Sandy, guarda quanto di questo puoi scendere...

775 I più visti

Likes 1

Benedizione sotto mentite spoglie

L'indimenticabile avvenimento, che sto per raccontarvi, non è una storia di cazzi e tori, piuttosto è il mio primo tentativo sessuale che ho fatto quando studiavo al quarto anno di ingegneria. Per prima cosa mi presento: vivo con mio zio a Lahore. Essendo un contadino il mio fisico è robusto e la pelle è chiara. Molte donne del villaggio erano attratte da me ma non le ho notate in parte per l'inclinazione di mio padre alle attività religiose nel villaggio e in parte per il timore di essere colto in flagrante. Anche allora i miei occhi rimasero assetati di uno sguardo...

1.1K I più visti

Likes 0

Migliori amiche moglie incinta Pt 1

Avevo sempre sentito dire che le donne si arrapavano di più durante la gravidanza, ma non mi rendevo conto di quanto fosse brutto fino a quando il mio migliore amico e sua moglie non rimasero incinta. Da quando sono stato licenziato l'estate scorsa, pago i conti facendo lavori saltuari in giro per la città; tinteggiatura di case, tettoie e falciatura dei prati. Michael, il mio amico, lavora in una fabbrica molto ben pagata, e immagino che abbia deciso di aiutarmi assumendomi per dipingere la sua cucina e il suo bagno, anche se non c'era niente di sbagliato nella vernice. Ero felice...

1.2K I più visti

Likes 1

Un'avventura inaspettata con Robin e Olivia - Capitolo 6

Capitolo sei: La luce rossa La colazione era proprio quello di cui avevo bisogno. Toast, pancetta e uova. Tutto fatto con i giusti condimenti. La pancetta croccante e con un pizzico di zucchero di canna è deliziosa. È facile da rivestire e mettere in forno per un gusto ricco. Il toast è stato realizzato utilizzando un pane francese tagliato di sbieco. È stato tostato leggermente su entrambi i lati e poi il burro è stato spalmato su un lato e sciolto. Le uova devono essere cotte lentamente e soffici. E con un pizzico di formaggio aggiunge un bel sapore. Certo, potrei...

1.1K I più visti

Likes 0

Mia nipote Sally, abbiamo avuto giorni migliori

Mi sono svegliato la mattina dopo, una tazza di caffè sul comodino e il giornale ai piedi del letto. Strano. Ho pensato. Leesha si era già alzato e di solito la domenica ero il mattiniero. Erano appena passate le otto. Non troppo presto, ma nemmeno troppo tardi. Mi alzai, mi infilai l'accappatoio, mi misi il giornale sotto il braccio e scesi le scale sorseggiando il mio caffè. Buongiorno testa assonnata. disse Leesha con un'aria un po' imbarazzata per tutte le cose. Mi dispiace per ieri sera piccola. Si avvicinò a me e mi diede un bacio sulla guancia. “Non so se...

985 I più visti

Likes 0

Rigorosamente di testa

QUESTA E' FANTASIA QUESTO NON E' SUCCESSO DAVVERO. QUESTA E' LA MIA PRIMA STORIA!!! era una calda giornata estiva, stavo appena uscendo dal lavoro e vedo un vecchio amico. era in piedi vicino alla sua macchina. il suo nome è volontà. ora sarà molto facile per gli occhi. è alto circa 6 piedi 2, molto muscoloso, di carnagione scura e carino. ha un sorriso molto caloroso e dà abbracci incredibili. sono alto circa 5 piedi e 5, un po' spesse, tette di taglia 38f, pelle bianca e cremosa molto pallida e ho una personalità straordinaria. Corro da Will e gli do...

952 I più visti

Likes 0

Balla con una concubina, parte seconda

Sono passate due settimane dal mio incidente nelle caverne. Si pensava che Nancy fosse scomparsa dalla sua famiglia, ma non potevo dire loro la verità. Conoscete quella su lei che ha accettato un patto da qualche gingillo magico e poi ha ordinato ai suoi scagnozzi di violentarmi. È ancora stupro se mi sono divertito fino in fondo? Forse ero uno di quei tipi sottomessi? Chissà? Ad ogni modo, appena sono riuscito a guadagnare abbastanza forze per lasciare il motel, sono scappato. Stuart e la sua amica con il fisico perfetto hanno cercato di fermarmi, mi hanno detto che c'erano molte cose...

894 I più visti

Likes 0

Racconti di campagna: il cambiamento

Switch fece scattare una seconda lama con un clic e io tornai al mio camion. Non sembravano nemmeno notarmi molto. Avevano tutti tra i diciassette ei ventisei anni. Condividevano tutti una figura massiccia e forte, occhi e capelli scuri e morti e un carattere meschino. Che cazzo ci fate qui ragazzi? Disse Reed Hardy, il maggiore. Switch sbuffò rumorosamente. Ha picchiato a sangue tuo fratello. Quello era Switch. Jim si fece avanti. Non sono affari tuoi, Reed, lascia perdere. Disse con calma. Ho aperto la portiera del mio furgone. Ancora nessuno mi ha notato. Davvero? La vedo diversa. Ho sentito che...

1.1K I più visti

Likes 0

Jefferson High-ch.3: ambra e jeanine

Oh merda. Mettiti i vestiti adesso!! disse. Mi sono tirato su i pantaloni mentre lei si metteva la camicetta. Ecco prendi questo. mi ha passato il reggiseno. Resta qui e mettiti in piedi sul gabinetto. Stai zitto. Ho fatto come mi è stato detto. Ha lasciato la stalla. La porta si aprì e udii la loro conversazione. Perché hai chiuso a chiave la porta? chiese la voce maschile. Mi dispiace, è solo una mia abitudine. Danielle ha risposto. Solo non farlo di nuovo, va bene. Abbastanza giusto. Ho sentito una bancarella aprirsi e chiudersi accanto a me. Rimasi lì sul water...

791 I più visti

Likes 0

Allenatore Kristen

Mia nipote gioca a softball in una piccola lega sponsorizzata dalla città in cui viviamo. Il suo allenatore, Kristen (non è il suo vero nome), è davvero l'unica cosa divertente delle partite. Kristen è sul lato grosso. Ha una specie di viso grosso su cui si trucca e labbra imbronciate dello stesso colore rosso scuro dei suoi lunghi capelli ricci. Non è quella che definirei una bellezza classica, ma è decisamente fattibile. E se dovessi indovinare, direi che probabilmente aveva tra i primi e i 30 anni. Kristen emana anche l'atmosfera che quando è fuori dal campo, è selvaggia come un...

1.2K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.