Stepson Matt... Baby Daddy?

2.8KReport
Stepson Matt... Baby Daddy?

Era circa una settimana dopo Capodanno. John, mio ​​marito degli ultimi anni, era già partito per lavoro. Il mio figliastro di 18 anni Matt era sopra di me spingendo costantemente il suo enorme cazzo dentro e fuori dalla mia figa bagnata gocciolante. Anche se la mia mente è andata alla deriva al pensiero di andare dal dottore per sapere con certezza se fossi incinta - mi sono tirata indietro l'altro giorno e ho inventato una scusa per una situazione familiare di emergenza e ho detto che avrei riprogrammato - non ho potuto fare a meno di urlare il nome di Matt mentre mi ha speronato tutti e dieci i pollici di cazzo. Avrebbe potuto mettermi incinta o essere in procinto di mettermi incinta in questo momento e io desideravo ancora il suo cazzo. Non dovrei essere sorpreso, pensai tra me e me. Dopotutto, Matt mi aveva fottuto quasi ininterrottamente da quando era tornato a casa per le vacanze di Natale. Il fatto è che anche John mi scopa, ogni volta che è a casa. Dura solo una decina di minuti in una buona notte, ma è stato comunque abbastanza per portare a termine il lavoro. Poi di nuovo, Matt mi riempie di tanta forza quando viene. Avrebbe potuto facilmente segnare un fuoricampo con il suo seme.

Così tanti pensieri mi sono passati per la testa mentre Matt ed io eravamo nudi nel letto di suo padre. Ha continuato a pompare il suo cazzo dentro e fuori mentre gli avvolgevo le gambe intorno alla vita. Giovanni aveva già svuotato il suo seme in me stamattina. Matt doveva ancora effettuare il suo deposito regolare, ma si stava avvicinando. È stato difficile avere un dibattito serio quando un giovane uomo muscoloso e caldo era impegnato a scoparmi. Ho afferrato la schiena muscolosa di Matt e ho pensato: "Accidenti, questo potrebbe essere il padre del mio bambino". Avrei dovuto essere inorridito, ma ero così eccitato quando Matt alla fine ha ceduto e ha sparato il suo potente sperma dentro di me. Mi sono sentito un colpo dopo l'altro di sperma caldo che mi scorreva dentro fino a quando Matt ha finalmente liberato il suo cazzo ancora duro da me. "Non c'è tempo per un altro giro", ha detto Matt afferrandogli le palle, "devo incontrare i miei amici per quella gita sugli sci", ha detto alzandosi e uscendo nel corridoio per farsi una doccia. "Oh, va bene. Mi hai sfinito," riuscii a dire mentre Matt se ne andava per farsi la doccia.

"Dannazione, mi avevi così fottutamente eccitato", disse Matt più tardi mentre scendeva le scale dopo essersi fatto la doccia e essersi vestito. Gli stavo preparando la colazione e gli avevo versato del succo d'arancia. "Sono contento che ti sia piaciuto", dissi mentre Matt sorseggiava il suo succo d'arancia. "Ne ho tirato fuori uno sotto la doccia perché il mio cazzo duro non sarebbe andato via", ha detto Matt mentre si mangiava la pancetta e le uova. "Tornerò la prossima settimana per alcuni giorni prima di dover tornare a scuola", ha detto Matt mentre entrava in soggiorno per raccogliere lo zaino e altre provviste per la gita sugli sci. "Fantastico", ho detto. "Hai tutto ciò di cui hai bisogno", ho chiesto mentre guardavo Matt sollevare lo zaino senza sforzo. "Sì," disse Matt mentre si dirigeva verso la porta. "Ti chiamerò quando arrivo", disse Matt mentre si dirigeva verso l'auto piena di amici che lo aspettavano. "Grazie", fu tutto ciò che riuscii a dire quando mi resi conto che stavo guardando il culo di Matt mentre si dirigeva verso la macchina. Ho chiuso la porta e non ho potuto fare a meno di pensare che quello potesse essere il ragazzo che mi ha messo incinta - ed eccomi ancora stupito dal suo corpo muscoloso. Anche con i jeans e una maglietta, sembrava così fottutamente sexy. "Beh, non devo preoccuparmene adesso," pensai mentre andavo in cucina a fare colazione da solo.

Mentre Matt era in viaggio sugli sci, avrei potuto dire a John che potevo essere incinta, ma volevo aspettare fino a quando non avessi avuto la conferma. Di sicuro non avevo intenzione di dire a John che suo figlio avrebbe potuto fare l'atto con il suo cazzo potente. Matt è tornato dalla sua vacanza sugli sci e avevo bisogno di dirlo a qualcuno, quindi ho deciso di andare avanti e fidarmi di Matt. "Quindi, potrei essere un fratello maggiore", ha detto Matt mentre mi infilava il suo grosso cazzo dentro più tardi quel pomeriggio. John era al lavoro, quindi sapevo che avevamo la casa tutta per noi. Quella era l'unica informazione di cui Matt aveva davvero bisogno prima di iniziare a spogliarsi. Anche quando gli ho detto che potevo essere incinta, questo non lo ha scoraggiato. Avrei dovuto tenere Matt a distanza finché non ne fossi stata sicura, ma Matt indossava pantaloni color cachi e una camicia blu. Sembrava così fottutamente sexy.

Dopo circa mezz'ora di normale conversazione, Matt ed io eravamo di nuovo nudi nel letto di suo padre. "... o forse diventerò papà," disse Matt con un sorriso mentre mi lanciava un altro carico della sua cremosa bontà. "Non dirmi che non hai mai avuto contatti ravvicinati", ho chiesto mentre Matt manteneva il suo ritmo costante. "Sì, questa puttana ha affermato che l'ho messa incinta quando avevo tipo 15", ma si è scoperto che non ero io", ha detto Matt mentre aumentava il ritmo. "Sei fottuto da quando avevi 15 anni," Sono riuscito a dire quando Matt è andato in profondità. "No," disse Matt mentre mi sbatteva dentro, "l'ho perso quando avevo 13 anni." "Dai", ho detto mentre afferravo il culo di Matt. "Sì, baby sitter", ha detto Matt stringendo i denti e sparandomi un secondo carico di sperma.

Matt si è ritirato lentamente e questa volta è stato con me per un po'. Ha messo le mani dietro la testa e ha aggiunto alcuni dettagli alla sua rivelazione. "Era una ragazza più grande. Aveva tipo 17 anni e mio padre pensava che avessi ancora bisogno di una baby sitter. Era al telefono lamentandosi di come il suo ragazzo non fosse così bravo a letto. Ho appena finito con la doccia e l'ho sentita. Ero solo in un paio di pantaloni del pigiama, sono entrata in soggiorno e le ho detto "Scommetto che posso fare di meglio" e lei ha detto "Sì, giusto" ed è andata a portare la sua ciotola di popcorn vuota in cucina ". disse Matt. "Non eri il ragazzo grande che sei ora, però", ho detto mentre giacevo nudo accanto a Matt nel letto di suo padre. "No, ma ero circa un buon 7 - 7 1/2", ha detto Matt. "Davvero", ho chiesto. "Fottutamente serio", ha detto Matt, "l'ho misurato da quando avevo 11 anni", ha detto Matt con una risata che ho trovato sexy. "Quando è tornata in soggiorno, mi sono tirato giù i pantaloni della tuta e sono rimasta lì in mutande e lei mi diceva 'dannazione, sei davvero tu lì dentro' mentre mi afferravo il cazzo".

"Non è servito altro," dissi. "Sì. Mi ha tirato giù le mutande e ha iniziato a succhiarmele e non passò molto tempo prima che mi guidasse dentro di lei." "E tu sapevi cosa fare," chiesi. "Più o meno", disse Matt. "Ho appena iniziato a pompare e lei continua a dirmi di andare avanti e alla fine ho fatto esplodere e lei si è incazzata e ha detto che non poteva essere messa incinta da un fottuto ragazzino". "Quindi, è stato allora che hai pensato per la prima volta di aver messo incinta qualcuno, dopo la tua prima volta." Ho chiesto. "Non ero sicuro di cosa cazzo pensare. Stavo iniziando a tirarmi su le mutande e lei ha ricominciato ad afferrarmi il cazzo e a succhiarlo. È stato strano. Era come spaventata per un minuto, poi quello dopo era come 'tu più grande del mio ragazzo e lui è un fottuto anziano e aveva la bocca intorno al mio cazzo", ha spiegato Matt. "Suppongo che tu non l'abbia messa incinta", ho chiesto. "No, ma la prossima volta che abbiamo scopato mi ha fatto indossare una gomma", ha detto Matt. "L'hai fottuta di nuovo", ho chiesto. "Ogni volta che mi ha fatto da babysitter, il che è durato per circa un altro anno fino a quando mio padre ha detto che ero abbastanza grande da non avere una baby sitter", ha detto Matt. "A quel punto, avevo scopato anche la maggior parte dei suoi amici", ha detto Matt con un sorriso.

"Ragazzo popolare", dissi mentre Matt si arrampicava di nuovo sopra di me. "Sì, le ragazze adorano un cazzo grosso," disse Matt con un sorriso imbarazzato mentre rilassava il suo cazzo - che era diventato di nuovo duro mentre parlava delle sue prime esperienze - dentro di me. "La rivedrai mai più," ho chiesto mentre Matt ha iniziato a pompare il suo cazzo palpitante dentro di me. "Sì, solo pochi mesi fa. Ha tipo 23 anni ed è sposata ora e l'ho incontrata in questo club e siamo finiti a scopare in bagno." disse Matt mentre aumentava il ritmo. "È rimasta colpita," ho chiesto mentre Matt aveva un ritmo costante. "Sì, sembrava così. Ha urlato cazzo mentre l'ho speronato", ha detto Matt mentre il sudore ha iniziato a gocciolare dal suo corpo. "Quante ragazze hai scopato", ho chiesto. "Più di cento facili", disse Matt mentre sbatteva la sua carne dentro e fuori a un ritmo frenetico. "Sì", ho detto. "Sono fottutamente serio," disse Matt mentre faceva un serio sforzo per trattenersi. "Mi credo. Voglio dire, se fotti da quando avevi 13 anni, devi avere delle tacche serie sulla cintura." dissi mentre afferravo il culo di Matt.

"Il più vecchio aveva 42 anni", ha detto Matt mentre continuava a pompare. "Sono contento di vedere che non sono 39", ho detto con un sorriso mentre spostavo le mani sulla schiena di Matt. "Sei fottutamente sexy, non preoccuparti," disse Matt mentre aumentava un po' il ritmo. "Come hai fatto a connetterti con l'altra donna", ho chiesto mentre sussultavo mentre Matt spostava un po' il suo peso e andava più a fondo. "E 'stato qualche estate fa", ha detto Matt rallentando un po' il ritmo. "Stavo facendo un po' di giardinaggio e tagliando il prato e cose del genere per questa donna in Peach Street. Pensavo di averla beccata a guardarmi quando non pensava che stessi guardando. Come un giorno mi ha invitato. Faceva così fottutamente caldo e suo marito era al lavoro e mi ha chiesto se volevo un drink e una merda. Quindi ero seduto nella sua cucina e ho indossato questi pantaloncini e niente sotto perché fa così dannatamente caldo. "Whoa, scommetto che le ragazze adorano quella cosa ", dice," dice Matt mentre lotta per trattenersi.

"Le ho detto che sto bene e lei diventa fottutamente audace e mi chiede quanto è grande quello stronzo e le dico di vedere di persona e lei è tutta in ginocchio a tirarmi giù i pantaloncini e lei inizia a succhiarlo come una fottuta troia dentro calore. Prima che possa soffiare, mi porta di sopra e finiamo per scopare sul letto che condivide con suo marito. Non si ferma e io finisco per venire come cinque volte nella cagna. Finiamo l'ultima volta proprio come la portiera dell'auto di suo marito sbatte e io scendo in fretta al piano di sotto con un cazzo duro e afferro i miei pantaloncini dal pavimento della cucina. Lei si affretta ad infilarmi una banconota da cento dollari nei miei pantaloncini e spremere il mio cazzo prima che io vada proprio mentre entra saluta il suo fottuto maritino", ha detto Matt poco prima di lasciarsi finalmente andare e soffiarmi un carico enorme. Continuava a sgroppare ancora e ancora. Matt ha vomitato così tanto succo da uomo che trasudava dalla mia figa e su tutte le lenzuola. La stanza aveva l'odore di quello che immaginavo avesse l'odore della sua stanza del dormitorio dopo il caldo sesso del fine settimana. Matt ed io eravamo madidi di sudore mentre lui andava a farsi una doccia. Ho fatto lo stesso in me e nella camera di John.

Matt è sceso al piano di sotto e gli stavo preparando dei biscotti e dei panini da portare con sé a scuola. Proprio in quel momento, il mio cellulare squillò e John mi chiamò per dirmi che doveva andare fuori città. Ha detto che sarebbe partito dopo il lavoro per l'aeroporto e che sarebbe tornato tra pochi giorni. Ci siamo salutati e ho detto a Matt che suo padre sarebbe stato fuori città e solo i dettagli di base. "Non è che non l'abbia mai fatto prima", ha detto Matt mentre mangiava uno dei miei biscotti. "Cosa vuoi dire?" chiesi. "Probabilmente non è niente", ha risposto Matt.

"Pensi che mi stia tradendo", ho chiesto a Matt a bruciapelo. "Non lo so. Sto solo dicendo di tenere gli occhi aperti", disse Matt. "Sei una persona perbene e non voglio vederti ferito", ha continuato Matt. Questa è stata la prima cosa veramente sincera che mi ha detto - al di fuori di quando stavamo facendo sesso. Ci siamo salutati, che si sono conclusi con Matt che mi ha dato un bacio serio con la lingua prima di uscire dalla porta. È stato solo di recente che ha iniziato a baciarmi, anche durante il sesso. Non dovrebbe importare, ma è stato bello sapere che eravamo almeno amici, con vantaggi incredibili.

Nel corso della settimana successiva, ho ricevuto un paio di strane telefonate a casa. Una donna chiamava e chiedeva di John quando lui non c'era. Alla fine gliel'ho chiesto e lui ha affermato che era la sua nuova segretaria. Non potevo fare a meno di chiedermi se forse Matt stesse insinuando che l'ultimo matrimonio di John era finito perché stava tradendo. John mi ha detto che Sarah lo aveva tradito ed è per questo che l'ha lasciata circa sei mesi prima che ci sposassimo. Non era la madre di Matt. Quella era un'altra donna di nome Lorraine. Morì di cancro quando Matt era piccolo. Dopo Lorraine, John sposò una donna di nome Jenny.

Ha detto che il matrimonio è durato un anno ed è finito perché si sono precipitati a farlo senza conoscersi. Poi c'era Tiffany. Ha detto che è stato un errore fin dall'inizio ed è durato solo pochi mesi. Non c'è da stupirsi che Matt fosse così scettico su di me. Non potevo davvero biasimarlo per il modo in cui si è comportato nei miei confronti all'inizio. Perché preoccuparsi di conoscere qualcuno che potrebbe andarsene tra mesi. So che questo avrebbe dovuto inviare bandiere rosse ovunque, ma John era davvero dolce e ha fatto l'intera cosa del vino e della cena. Non ho potuto fare a meno di dire "sì" quando mi ha chiesto di sposarlo. Il fatto che il nostro matrimonio sia durato alcuni anni dovrebbe essere una specie di record data la storia di John con le donne dopo la Lorena.

Non avevo intenzione di iniziare a fare sesso con Matt. In effetti, ho pensato che fosse un po' arrogante quando l'ho incontrato per la prima volta. Eppure, a volte lo guardavo con i suoi amici e sembrava divertente, educato e simpatico. È stato allora che ho sospettato per la prima volta che potesse essere una copertura. Fisicamente, ho sempre trovato Matt un po' sexy. Ciò è stato confermato quando l'ho visto per la prima volta a bordo piscina con indosso un costume da bagno ed era chiaro che aveva qualcosa di impressionante tra le gambe. Aveva solo 16 anni allora, quindi ho trattenuto i miei desideri. Non è che non sapessi che fosse sessualmente attivo. L'avevo sentito scopare al piano di sotto sul divano o nella sua camera da letto in diverse occasioni. L'ho persino visto scopare una ragazza sul divano dopo una partita di football del venerdì solo nel suo sospensorio. Anche allora era muscoloso. Ho dovuto fare tutto ciò che era in mio potere per non eccitarmi troppo a guardare il suo culo sgroppare in quel sospensorio mentre scopava con una ragazza - probabilmente una cheerleader - dopo aver vinto la sua partita di football. Ironia della sorte, era un uomo stretto.

Oltre a notare che aveva un bel rigonfiamento nei suoi costumi da bagno, immagino che la prima volta che ho notato davvero che Matt era un ragazzo grande è stato quando l'ho svegliato per andare a scuola. Il più delle volte sarebbe stato per metà dentro e fuori le lenzuola. A volte, si stendeva sopra le coperte e le lenzuola con solo un paio di slip. Anche quando non aveva la legna mattutina, era chiaro che i suoi slip erano pieni di qualcosa di impressionante. Dato che allora aveva sedici anni, ho cercato di tenerlo lontano dalla mente. Una volta, mentre stavamo facendo ristrutturare il bagno della camera da letto principale, ho incontrato Matt che stava finendo di pisciare. Non ha detto niente, ma non era timido nel riporre il cazzo nelle mutande e sfiorarmi.

In effetti, Matt non era timido all'idea di andare in giro di notte in mutande o nudo se avesse appena finito di scopare una ragazza e mandarla a casa. Non ha fatto alcuno sforzo per nascondere il suo rigonfiamento, che era spesso in mostra nei suoi pantaloni della tuta, pantaloncini e slip. Poi c'erano un paio di volte in cui andavo di sotto a prendere del tè e tornavo di sopra e sentivo il suono ovvio di Matt che si prendeva cura delle cose da solo, se capisci cosa intendo. Presumo che quelle fossero le notti in cui o non si scopava o era solo davvero eccitato. Non è che fosse discreto al riguardo. Spesso aveva la porta leggermente aperta. Una volta ho sentito uno schiocco inspiegabile e sono entrato nella stanza di Matt e ho intravisto le sue palle che rimbalzavano con la sua mano che sbatteva in modo aggressivo su e giù. Aveva gli occhi chiusi e io rimasi in silenzio a guardare da lontano mentre eruttava su tutto il petto e lo stomaco con un serio e sommesso gemito. Continuava a pompare e vomitava quella che sembrava una fontana di sperma.

Sono tornato a letto con John e ho finito per toccarmi tranquillamente le dita solo pensando a quello che avevo visto. Non è che non avessi mai visto un cazzo prima, ma quel ragazzo aveva l'equipaggiamento da fottuta porno star e aveva solo sedici anni all'epoca. La prima volta che l'ho beccato a scopare è stato il giorno in cui io e John siamo tornati dalla nostra luna di miele. John era profondamente addormentato dopo un giro di dieci minuti e non riuscivo a dormire. Ho sentito un debole rumore e sono andato nel corridoio per indagare. Sono andato nella stanza di Matt e lui aveva la porta spalancata. C'era una ragazza sotto di lui che cercava di non urlare mentre Matt spingeva il suo cazzo dentro di lei. Continuava a sussurrare "dannazione, sei troppo fottutamente grande" mentre Matt diceva "shhh" e continuava a pompare a un ritmo costante. Sono scivolato di nuovo a letto prima che finisse. Un'altra volta, l'ho letteralmente incontrato nel corridoio dopo essere uscito dal bagno. Indossava un paio di slip grigi ed era chiaramente duro. Sono solo riuscito a dire "ciao" e lui ha risposto "ciao" e si è semplicemente abbassato e ha regolato la sua ovvia erezione ed è tornato nella sua stanza.

Quando abbiamo iniziato a fare sesso per la prima volta il giorno del suo diciottesimo compleanno, non ha nemmeno abbassato la guardia. Si è rifiutato di baciarmi. Per lui era solo sesso bollente. Ad essere del tutto onesto, questo era abbastanza anche per me - all'epoca. È stato solo di recente che Matt ha iniziato ad abbassare la guardia e mi ha permesso di conoscerlo davvero. Fatta eccezione per la notte in cui è entrato ubriaco e praticamente si è imposto su di me, Matt è davvero un essere umano decente. Certo, diventa aggressivo quando scopa, ma anche questo è attraente. Ho parlato con Matt per telefono, SMS ed e-mail da quando è tornato a scuola e abbiamo avuto conversazioni normali. È bello potersi fidare completamente di qualcuno. Se Matt avesse davvero voluto essere vendicativo, avrebbe potuto dire a suo padre che potevo essere incinta e che avrebbe potuto farlo. Chiaramente non l'ha fatto dal momento che John non era il tipo da trattenere i suoi sentimenti. Se avesse pensato che Matt mi avesse messo incinta, sarebbe andato alle stelle.

Pochi mesi dopo, Matt era a casa per alcuni giorni durante gli ultimi giorni delle sue vacanze di primavera. John era in un altro dei suoi viaggi, che divenne più frequente. I misteriosi richiami continuavano di tanto in tanto. Era sempre una donna che chiedeva di John. Gli davo il messaggio che una donna chiamava chiedendo di lui e lui diceva sempre che era la sua segretaria. Immagino di sapere che stava succedendo qualcosa, soprattutto vista la storia di John con le donne dopo la morte di Lorraine. Durante una delle nostre recenti conversazioni di testo, Matt in realtà si è preso il tempo per confortarmi e mi ha persino detto che pensava che suo padre stesse persino tradendo sua madre a un certo punto, ma ha cercato di togliersi il pensiero dalla testa. Sono rimasto sorpreso di quanto fosse veramente comprensivo Matt. Era un uomo fisicamente quando l'ho incontrato per la prima volta a sedici anni. Ora, stava diventando più un uomo di quanto non fosse John a un altro livello.

Più tardi, durante la sua prima notte a casa, Matt era sopra di me con le sue enormi palle di cazzo dentro di me. Eravamo sdraiati nel letto di me e di John. Stava pompando da un po' ormai. John ha chiamato mentre Matt si stava preparando a soffiare. È riuscito a trattenersi mentre io e John abbiamo avuto una rapida conversazione mentre il cazzo di Matt era sepolto nel profondo di me. "Capisco", dissi. "Beh, prova a tornare prima che Matt debba partire di nuovo per andare a scuola", aggiunsi. "Sì, stiamo andando molto d'accordo. Non è più un problema. Lo sai," dissi mentre Matt passava sopra di me con il suo cazzo caldo che giaceva perfettamente immobile dentro di me. "Sì, va tutto bene. Oh, hai già ricevuto un'altra chiamata dalla tua segretaria." Ho aggiunto. "Va bene, cerca di tornare a casa quando puoi. Ti amo", dissi mentre riponevo il cellulare sul comodino. "Scusa," disse Matt. "Beh, non è colpa tua", ho risposto. "Non voglio pensarci adesso. Fai l'amore con me," dissi. Matt ha fatto come gli avevo chiesto e ha ripreso il suo ritmo costante prima di sparare un enorme carico cremoso dentro di me. Si è tirato fuori e questa volta è rimasto nel mio letto il resto della notte. "Sei felice che si sia scoperto che non eri incinta", ha chiesto prima di addormentarci. "Voglio davvero un bambino, ma in questo momento non è il momento di averne uno. Almeno non con John", dissi mentre facevo scorrere le dita sul petto di Matt prima di addormentarci insieme.

Storie simili

Lower Greenville Avenue

Kim 28 è una donna attraente alta 5 piedi e 7 pollici con lunghi capelli biondi e un bel sorriso. Se non fosse contro le regole avrebbe indossato i tappi per le orecchie tutta la notte. A volte Kim si preoccupava per il suo udito, mentre la musica martellante si riversava dagli altoparlanti tutt'intorno alla discoteca. Tuttavia, era un ottimo lavoro, con buoni consigli, e ne aveva bisogno se doveva tornare al college in autunno. Era qui solo da un paio di settimane, ma era già abile nel farsi strada nell'affollata pista da ballo e tavoli ancora più affollati nella semioscurità...

627 I più visti

Likes 0

Lezioni da Allison parte 1

Mia sorella Alison ha sei anni più di me ed è una volpe totale. Ogni estate ricordo che i ragazzi di tutto il nostro quartiere si riunivano a bordo piscina per adulare il suo splendido corpo in bikini. So che molte persone pensano che sia strano pensare alla loro sorella in quel modo, ma non me ne sono mai vergognato. Per quanto mi riguardava, era proprio come qualsiasi altra ragazza, anche se molto più sexy della maggior parte delle altre. Ancora oggi ricordo il sogno più grande che abbia mai fatto come se fosse la scorsa notte. Avevo circa undici anni...

542 I più visti

Likes 1

Divertimento pigiama party parte 1 - la sera prima_(0)

Nota dell'autore: per favore vacci piano con me; questa è la prima volta che scrivo una storia di sesso di qualsiasi tipo. Sto scrivendo della prima volta che il mio fidanzato (che allora era solo il mio ragazzo) ed io abbiamo scopato. Sarà separato in 2 parti, questa è la prima parte Nome: Kate (io) Età: 14 Colore dei capelli e degli occhi: colore artificiale, capelli rossi lunghi fino alle spalle e occhi castani color miele Altezza: 51 Descrizione del corpo: basso per la mia età, leggermente paffuto intorno alla metà, petto di dimensioni medie (36B) Nome: Seth (il mio ragazzo)...

550 I più visti

Likes 0

Il giorno più grande

Questa mattina è iniziata alla grande. Meglio allora che avrei mai potuto immaginarlo. Avevo fatto un patto con mia moglie. Se avesse voluto che usassi i soldi che avevo vinto alla partita di poker di questa settimana per andare a Columbus e vedere la nuova discoteca che avevano costruito, avrebbe dovuto darmi un'intera giornata di piacere sessuale ogni volta che ne avesse avuto la possibilità. Questa mattina è iniziata svegliandomi con la sua figa scintillante che si librava a pochi centimetri dal mio viso. Lei sa quanto mi piace mangiare la sua figa. Deve essersi svegliata molto prima perché la sua...

2.3K I più visti

Likes 1

Io i miei cani e adolescenti rapiti

Il cuore batteva forte, più per l'eccitazione che per la paura di essere scoperto. Ero al sicuro! Nessuno avrebbe potuto vederla salire sul mio furgone. Non potevo credere che la mia fortuna fosse ancora in piedi ed è stato così fottutamente facile! stato facile ma lei era stupida, deliziosa ma stupida. Il lampo del nodo di Bruno seppellì nella figa infiammata di Chandre il suo seme mescolandosi con il mio all'interno di quella fica non più vergine. Mi fece sanguinare il sangue e il mio cazzo si contrasse. Come Chandre aveva supplicato e supplicato. Quando si fermò dopo 2 settimane e...

3.4K I più visti

Likes 0

Mia nipote Sally, abbiamo avuto giorni migliori

Mi sono svegliato la mattina dopo, una tazza di caffè sul comodino e il giornale ai piedi del letto. Strano. Ho pensato. Leesha si era già alzato e di solito la domenica ero il mattiniero. Erano appena passate le otto. Non troppo presto, ma nemmeno troppo tardi. Mi alzai, mi infilai l'accappatoio, mi misi il giornale sotto il braccio e scesi le scale sorseggiando il mio caffè. Buongiorno testa assonnata. disse Leesha con un'aria un po' imbarazzata per tutte le cose. Mi dispiace per ieri sera piccola. Si avvicinò a me e mi diede un bacio sulla guancia. “Non so se...

2K I più visti

Likes 0

Busto in bocca

Storia di Fbailey numero 168 Busto in bocca Quando ero un bambino mia zia Betty mi dava sempre grandi abbracci e mi stringeva forte dentro di lei e mi stringeva per molto tempo finché non mi dimenavo per scappare. Aveva delle tette davvero grandi e io ero troppo giovane per godermela. La zia Betty aveva o ha quindici anni più di me, quindi quando ho compiuto dieci anni aveva venticinque anni ed io ero abbastanza alta da far entrare la mia testa nella sua enorme scollatura. Anche a lei piaceva. Dopo ogni possibilità che zia Betty aveva, mi premeva la testa...

2.8K I più visti

Likes 0

Capo cheerleader

Era il calcio di venerdì sera e la nostra squadra del liceo ha appena perso una partita molto combattuta. Vedi, io sono la capo delle cheerleader e il mio ragazzo Jim è il quarterback e il capitano della squadra. Sembra stereotipato ma questo è il liceo. Beh, era decisamente deluso perché ha lanciato il passaggio sbagliato che avrebbe potuto vincere la partita ma l'ha messo a terra 5 piedi davanti al suo migliore amico e in coda alla squadra in end zone. Volevo tirarlo su di morale davvero tanto. Usciamo da più di un anno ormai, da quando eravamo junior. Mi...

1.2K I più visti

Likes 0

Cugina Jenna

Era il fine settimana del Memorial Day e mia nonna, zia, zio, cugino Jenna, mio ​​padre e io siamo andati al nord per lavorare. Metti dentro le barche, pulisci la casa per l'estate, falcia il prato, ecc. Negli ultimi sette anni sono cresciuto sessualmente attratto da mio cugino. Forse è perché non sono mai uscito, non ho ancora fatto sesso. Jenna ha 22 anni e io quasi 22, quindi volevo vederla nuda e scoparla da quando avevo quasi 15 anni. Qualunque sia il caso, voglio scoparmela. Ovviamente ci sono anche altre ragazze che voglio scopare, ma qualcosa in Jenna mi spinge...

1.1K I più visti

Likes 1

The Forgotten Heroes Capitolo 3

Tu ed Eve andate nella foresta per sfuggire ai Cavalieri del Quinto Drago. Per uccidere il silenzio chiedi a Eve qualcosa su di lei. Allora come sei finito nell'Isola del Nord? Eve le afferrò le braccia e vide sul viso un'espressione di profondo pensiero. Ero giovane, avevo solo 23 anni, ancora un bambino da parte degli Elfstander, ma la mia tribù è stata assassinata e quasi spazzata via da una banda di coloni umani. Sono stata risparmiata a causa della mia bellezza naturale e venduta come schiava anni dopo sono finita nei terreni di mezzo dove un ricco uomo della tribù...

746 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.