Io i miei cani e adolescenti rapiti

137Report
Io i miei cani e adolescenti rapiti

Il cuore batteva forte, più per l'eccitazione che per la paura di essere scoperto. Ero al sicuro! Nessuno avrebbe potuto vederla salire sul mio furgone. Non potevo credere che la mia fortuna fosse ancora in piedi ed è stato così fottutamente facile! stato facile ma lei era stupida, deliziosa ma stupida. Il lampo del nodo di Bruno seppellì nella figa infiammata di Chandre il suo seme mescolandosi con il mio all'interno di quella fica non più vergine. Mi fece sanguinare il sangue e il mio cazzo si contrasse. Come Chandre aveva supplicato e supplicato. Quando si fermò dopo 2 settimane e si rassegnò al suo destino, lei era diventato noioso. E l'ho subito sbarazzata.

Quella seconda cagna Fazlin era stata una combattente. Fottimi per una sedicenne, era forte. Mi aveva quasi fatto schiantare il furgone. Non l'avevo legata abbastanza forte nella fretta di muovermi. Quelle puttane mi graffiavano le unghie faccia quando sono tornato qui e ho aperto le porte posteriori dei veicoli. Sono stato colto completamente di sorpresa quando mi è saltata fuori come un pipistrello dall'inferno. sono scappati. Quella era la debolezza festiva delle femmine era pietrificata dei canini. Come cadevano i potenti! L'ho terrorizzata con i cani e l'hanno addomesticata. Loro e i miei pugni. L'avevo picchiata stupidamente quando l'ho violentata e non l'ho trovata essere vergine. Il pensiero del suo culo mi ha fatto irrigidire il cazzo nei jeans. Non sarebbe stato delizioso! Il buco della cacca più stretto e stretto che abbia mai visto. Il film che avevo fatto di lei incatenata, sulle sue mani e sulle sue ginocchia .Il culo in aria gambe distese e legate per le caviglie ai catenacci fissati nel fl oor.Le sue mani piatte sulla superficie incatenate ai bulloni con le manette.L'avevo violentata ripetutamente quella notte ed ero stanco.Il suo culo era pieno di lividi per le percosse, macchie gialle e blu e segni rossi arrabbiati dalla cintura.La cagna non aveva mai chiesto per pietà.Ora era però,bollendo parole incoerentemente.Gli occhi spalancati quando si rendeva conto di cosa intendevo!Avevo scelto Earl per questo, era molto più intelligente di suo fratello Bruno.Meno goffo e con il più grande cazzo di cane rosso venato arrabbiato u mai visto. Mi ci sono voluti anni per trovare finalmente le palle per trasformare in realtà le mie oscure fantasie in agguato. Avevo comprato questo piccolo podere appartato e i due alani solo per lo scopo di quello che stavo facendo. Il seminterrato era una grande vittoria .Ho fatto i lavori di ristrutturazione da solo, anche se il fai da te non era il mio forte. Il precedente proprietario aveva costruito questo posto nel seminterrato un'area giochi per i suoi figli. Suppongo sia utile doverli bandire quando ti danno sui nervi .Ero divorziato e il mio ex e i miei figli vivevano a metà un paese lontano. Il mio luogo di residenza effettivo dove vivevo quando non ero in questo posto squisito era a dodici chilometri di distanza. vista il grande danese Earl nero e il suo capolavoro congestionato di un cazzo di cane. Come ho detto, è particolarmente acuto e sembra essere nato con un appetito insaziabile per la figa umana. Avevo sudato e sforzato per ottenere il suo cazzo nel culo di Fazlin. Le aveva martellato le cosce muovendosi come pistoni inutilmente. Il suo corpo si era teso e alla fine ho dovuto spalmare abbondantemente del lubrificante dentro e fuori il suo piccolo ano. Avevo spremuto due dita incrostate di lubrificante nella fessura del suo culo. brutalmente. La cagna aveva urlato dal dolore e ciò che mi ha reso ancora più arrabbiato! Il lubrificante ha aiutato, questo e il mio allungamento del culo con le mie dita. EARL L'HA GODUTO! lingua fuori e schizzi di saliva dal suo mo uth e atterrando in gocce spumeggianti su tutta la parte bassa della schiena. Fazlin urlò dal dolore lancinante mentre Earl le riempiva le viscere con la sua carne di cane. Le sue zampe le graffiavano i fianchi e le natiche mentre cercava una buona presa. La teneva intorno alla vita ed era cazzo la merda da lei. Andava avanti e avanti mentre lei urlava, malediceva, piangeva, singhiozzava e supplicava. Mentre l'avevo violentata, non aveva mai pregato ora mi stava implorando! Dopo un'età di gobba aggressiva, Earl si contrasse e rabbrividì per aver svuotato il suo GRANDE carico di sperma alano all'interno della sua nuova cagna. L'aveva contrassegnata con il suo seme. Vorrei che tu potessi vedere il suo culo sborrato! Non sembra più un piccolo piccola stella marina raggrinzita.Rosso e strieeeeetched, una fessura si era aperta nella parte inferiore del suo ano e correva per circa tre centimetri sotto di lei verso la sua figa.Earl aveva davvero fatto fuori se stesso!Il suo potente carico di sperma deve aver riempito il suo cacca stava correndo fuori in grandi globuli bianchi e marroni. Si stava riprendendo dalla tortura e dallo stupro del suo buco del culo, tremando e piagnucolando quando Earl si era avvicinato a lei, sollevò la gamba e orinò su tutto il collo e i capelli. Già, quello era stato Fazlin, se io Ho guardato quel nastro e mi sono masturbato. Sono arrivato in pochi minuti. Oh, abbi pietà, è stato spettacolare. Oggi avevo sollevato il gioiello! Stacey-lee giaceva legata fuori nel mio furgone!

Avevo un supermercato e Stacey-lee veniva spesso a comprare roba. Era davvero una sbalorditiva! Sua madre e suo padre erano molto conservatori. Stacey era particolarmente ingenua e poco ferrata, il che rendeva ancora più attraente questa piccola bellezza riparata. A quindici anni Stacey era una bruna alta e magra. Era venuta in negozio molte volte durante l'estate. La prima volta che l'avevo vista. L'ho contrassegnata per stupro vaginale e anale ripetuto da me e dai "ragazzi" come
Mi riferivo ai cani. Viveva proprio dietro l'angolo del negozio e in estate era una vera bambina d'acqua. Entrava nel negozio indossando il suo piccolo bikini sopra il seno piccolo e sodo. Indossando una fascia intorno per coprire il fondo del bikini e gambe lunghe che le arrivavano fino al culo. Mostrando quell'ombelico piatto e muscoloso abbronzato. Sono sicuro che sapeva che mi stava eccitando. Ottenere un uomo abbastanza grande da essere suo padre tutto caldo e infastidito. Quando avevo ancora Fazlin qui ero tornato eccitato e arrabbiato perché non si era ancora presentata l'opportunità di rapire Stacey. Me la sono presa con quella cagna Fazlin. Spalancandola in piedi di fronte al muro. Le sue mani si legarono dolorosamente strette. Poi l'avevo picchiata nuda corpo con una pesante cintura di pelle. Percuotendola sulle spalle e sui glutei
finché non ho sudato molto e senza fiato. Chandre e Fazlin erano passati ad altri ora con gusti simili. Pompati con droghe fino a diventare dipendenti. Tenuti come schiavi. L'ultima volta che ho sentito parlare di Chandre, un tizio nero l'aveva messa incinta e quando ha scoperto l'ha picchiata a sangue facendola abortire. Era una vecchia cagna ora a diciassette anni. Sono venuta senza toccarmi quando ho visto per l'ultima volta Fazlin. Quattro ragazzi avevano girato un film di gangbang/bestialità con lei. Due tedeschi pastori,un alano e tre bitbull!Ci sono volute 12 ore per filmare.Tutti l'hanno presa in tutti i suoi buchi.ORA era il momento per Miss Stacey-Lee!

Quando ho aperto le porte ha sbattuto le palpebre alla luce del sole che splendeva su di lei. Merda, quegli occhi verdi da bambina erano bellissimi! Era su un fianco in posizione fetale. La sua gonna colorata le arrivava alle ginocchia. La sua T era macchiata tra i suoi piccoli seni. Faceva molto caldo nel furgone e lei aveva sudato per il caldo e la paura. Sentivo l'odore delle piccole fiche BO. I suoi sandali erano caduti e la vista dei suoi piedini sottili e delle dita perfette mi ha fatto impazzire .La punta centrale del suo piede destro sfoggiava un toering.Ho afferrato quell'anello circondato da punta strizzata e tirato.Deve far male lei ha urlato nel suo bavaglio.Occhi spalancati.Oh ​​Baby!Ho pensato se tu sapessi cosa c'era dentro negozio per te.......


Stacey era seduta di fronte a me in cucina. Io ero seduta sul tavolo lei su una sedia con le braccia dietro i polsi legate alla sedia. Era stata docile e non aveva opposto resistenza. Le avevo tolto la gonna. Rivelando un po' di rosa perizoma. Mi ero controllato di non guardare il bottino nascosto sotto. Quando ho sollevato la sua T sopra la sua testa. Sono rimasto sorpreso ed emozionato nel vedere che aveva un anello all'ombelico. La vista dell'anello piatto come una pancia piatta e piccole tette in un reggiseno color pesca. Ho dovuto usare tutto il mio controllo per smettere di violentarla selvaggiamente in quel momento e lì! Era una ragazzina dolce, cortese e ben educata, Stacey. Aveva pianto in silenzio quando le ho sganciato il reggiseno liberando le sue piccole tette dalle loro costrizioni. Seni piccoli e duri con piccoli capezzoli gommosi. Il solo guardarla legata sulla sedia la metteva a disagio. Sbatteva le palpebre incontrollabilmente e si dimenava sul sedile.

"Quanti anni hai Stacey?"

"Ummmm....ho...ah...um quindici!"

"Perché pensi che ti abbia portato qui?"

A questa domanda singhiozzava, il petto si sollevava pesantemente.

"Troppo...oooo...per....per..stuprarmi!"

"Non ti mentirò Stacey, sì, io e altri ti violenteremo ancora e ancora e poi ancora"

Lei sputò fuori un singhiozzo e sputò "Pleeeaaase..d...d...d.non...per favore.Perché?per favore noooo"

"Ascolta Stacey e ascolta davvero BENE! Nessuno può aiutarti! Solo tu puoi aiutare te stesso! Può diventare davvero brutto, molto brutto. Potrei farti davvero male! Potrei ucciderti! Apriti, ti sventrano come un pesce' [Questo ha provocato un piagnucolio dal profondo di lei]. 'Tuttavia, se sei una brava ragazza, che so che sei. Non ti farò troppo del male, lo dirò solo una volta! Capito?'

Lei annuì in senso affermativo.

"Sei una Stacey vergine?"

Di nuovo lei annuì.

"Ora non mentire, ti sei mai masturbato? Se menti lo vedrò nei tuoi occhi. E parlare non annuire"

pausa..'Sì'

Si costrinse a spifferarlo.

"Ora Stacey, farai quello che ti dico, vero?"

'sì'

L'ho slegata e l'ho fatta sdraiare sulla schiena sul tavolo. Era come stucco nelle mie mani questa bellezza. Cazzo, era stupenda. Qualsiasi ragazzo o uomo giovane avrebbe dato la sua palla giusta per questa splendida cagna. Le ho ordinato di farlo sollevare le gambe e tenerle su. Ha messo una mano dietro ciascuna coscia. Le sue gambe si sono alzate, i piedi in aria.. Ho preso la punta con l'anello in bocca e l'ho succhiato. Mi sono tolto la maglietta e l'ho messo le piante dei suoi piedi contro il mio petto. Erano calde e leggermente umide. Un po' duro e calloso lungo il tallone, altrimenti liscio. Dopo un attimo li tolsi e li rimisi in aria. Il mio cazzo tendeva contro l'inguine dei jeans e scomodo. Slacciai la fibbia della cintura e li lasciai cadere. Non indossavo slip. Il mio cazzo era teso. La testa era di un viola rossastro brillante e si contorceva con una vita propria. Le sue mani le tenevano le cosce per tenere su quelle gambe. Le ho messo le mani sotto di lei. L'ha sollevata culo dal tavolo per rendere il mio compito più facile. Mano su entrambi i lati dei fianchi e le ho tolto le mutandine. Su sopra le cosce, le ginocchia e i piedi. Ho avvolto il suo perizoma intorno alla caviglia del suo piede. Era una vittima davvero obbediente .Poi l'ho presa con gli occhi....

GLORIA!!!! Una piccola fica perfetta. Rasata con solo un ciuffo di capelli sul suo monticello. Ha ricominciato a piangere. Zitta puttana l'ho avvertita. Ha obbedito in silenzio ma le lacrime le scorrevano lungo le guance. la sua figa.Se solo avessi tirato fuori la punta della lingua, avrebbe toccato il suo centro.L'ho annusata,respirando il suo odore in profondità nei miei polmoni.L'inconfondibile odore di fica,caldo, sudato e il debole aroma di culo!

Le ho fatto girare la pancia. Quando le ho messo la prima cinghia intorno al polso ha iniziato a singhiozzare. Non mi importava che nessuno la sentisse qui fuori. L'ho trattenuta con le quattro cinghie fissate al tavolo. un po' di lubrificante.

Dopo molte riflessioni avevo deciso. Earl con il suo enorme cazzo potrebbe avere la sua figa vergine. Bruno con il suo membro più corto ma piuttosto più grosso potrebbe avere secondi. Ne avrei presi terzi. Tutto questo per essere catturato su pellicola. Tuttavia il suo ano vergine era mio rompere!

Non l'ho tirato fuori per eccitarmi per lo stupro della figa vergine più tardi. Mi sono alzato sul tavolo, mettendo una minuscola macchia di lubrificante sulla testa del mio cazzo. Volevo che la cagna soffrisse. Ho dato un'occhiata a quella sudata ano.Piccolo e raggrinzito.A cavalcioni su di lei. Il mio ginocchio sul tavolo prendendo il mio peso. In equilibrio sull'altra gamba. Ho spinto la mia testa di cazzo tra le sue natiche fino all'ingresso del suo buco di merda non cavalcato. Quando ha sentito il contatto ha cercato di serrare le natiche, si è sciolta nel tavolo. Ho forzato la mia strada in quel tunnel stretto. Il mio cazzo è di taglia media ma estremamente spesso. La sua circonferenza che affonda nel suo culo stretto e piuttosto asciutto la fece urlare in quello che era un dolore lancinante. Non me ne sarebbe potuto fregare un cazzo. cagna.Forte come potevo ferirla intenzionalmente.Seppellirmi nelle sue viscere.Ho battuto i pugni sulle sue natiche e sulla parte bassa della schiena.Finalmente mi stavo godendo quello che avevo VOLUTO per così tanto tempo!Piangendo, urlando e gridando 'noooooooo' Stacey -Lee era mia. Sono stato seppellito alla base nel suo culo. E guardando in basso vedendo il suo culo allungato avvolto intorno alla mia asta gobba. Ho schizzato in profondità dentro il suo sedere. Sono crollato sulla sua schiena. Le ho afferrato i capelli e ho urlato "STA zitto !". Alla fine, con l'aiuto del mio strattone per i capelli, ha chiuso la sua trappola. Mi sono spostato su così th i suoi capelli erano sulla mia guancia e la mia bocca vicino al suo orecchio.
"Mi hai sentito schizzare, cum Stacey?"

Ha sussurrato da sotto di me. Bocca contro il tavolo. Ho notato che si era rotta un'unghia artigliando il tavolo mentre la inculavo. "Sìsssss"

Ha chiesto dell'acqua e io le ho dato un po' e un asciugamano per pulire il suo culo gocciolante di sperma. L'ho legata a un palo nel salotto. E sono andato a dormire.

Quando mi sono svegliato più tardi. Anche lei dormiva. Seduta legata alla testa del palo appoggiata contro di essa. Le ho dato qualcosa da mangiare e da bere. Morivo di fame. L'ho guardata mentre andava in bagno. Urina che le colava dalla figa.


Era stata avvertita. "Stacey ci divertiremo un po'. Tu, io e i ragazzi!" Mi ha guardato con aria interrogativa quando ho detto ai ragazzi "I ragazzi Stacey sono i miei cani Earl e Bruno. Ora se fai una mossa sbagliata Potrei farti mordere, ucciderti". Ancora un altro singhiozzo straziante." Quindi ti comporti bene, capito?" Lei annuì con aria pensierosa "Oh e Stacey hanno appeso bene".


Non era necessario che fosse stata molto compiacente, ma per buona misura l'ho legata in piedi al palo e le ho dato quindici frustate. Concentrandomi sul suo culo stretto da adolescente. Le sue grida ad ogni frustata mi eccitavano di più. In modo che le ultime quattro fossero davvero duro tutto il mio peso corporeo dietro di loro!

.
La telecamera è stata impostata l'illuminazione appositamente installata per rendere le riprese ideali. Stacey era completamente nuda su un materasso. Il pestaggio le aveva fatto bene, aveva troppa paura di sopportare un altro o la mia rabbia. I lividi sul suo culo dolorante sia interiormente che esteriormente avvertono abbastanza.

Quando ho aperto la porta sul retro nuda e ho fatto loro cenno, i ragazzi sono corsi in casa. Earl come al solito entusiasta e desideroso. Bruno nella sua scia. Si sono diretti dritti verso la sala dei divertimenti. Ho sentito Stacey emettere un grido. Sono entrato sorridendo. Mentre arrivavano d'assalto la cagna si era messa a sedere rannicchiandole la testa con le mani. Earl era saltato su di lei con le zampe appoggiate sulla sua spalla premendola di lato con il suo peso corporeo. Bruno era andato dritto per la sua fica. Forzandola la testa sopra la sua gamba e stava annusando e leccando la sua fica vergine. I ragazzi erano arrapati stasera e si sarebbero presi un po' di controllo. Li ho allontanati da lei. La loro obbedienza nei miei confronti era indiscutibile. "Sulla tua schiena cane/uomo cagna!" la piccola troia terrorizzata era sulla sua schiena. Apri bene le gambe. Controllai l'inquadratura della telecamera e mi concentrai sulla giovane fica di Stacey. Lei. Corse lungo la fessura del suo culo per riempire il suo ano maltrattato. I cani iniziarono a guaire. Earl era così eccitato che stava girando in tondo cercando di mordersi la coda. Bruno stava scalpitando sul pavimento di legno. "Stacey prova a chiudere le gambe e ti morderanno! Ti farò aprire le gambe con i denti! Capito?"

"Sì.sìssss"

La testa di lato i suoi occhi su di noi. Guardando i suoi stupratori.

"Andare"

Ed erano su e verso di lei. Bruno scivolando nella sua fretta. Earl si tuffò direttamente dentro. Il cane era ubriaco di apprezzamento per l'offerta del suo padrone. Bruno si unì a lui. Fratelli, spalla a spalla che leccavano avidamente la fica di una deliziosa giovane vergine umana .

Li ho visti leccare la panna, il succo di cunny e l'un l'altro la saliva. Stavano sbavando. Ho visto la lingua di Bruno che la leccava, aprendo il naso con forza contro la sua fica. E il suo bottone dell'amore ha sentito la sua lingua. Non voleva ma la sensazione di questo assalto alla sua vagina l'aveva fatta tenere le ginocchia per tenere le gambe aperte. Esponendo il suo ano che Bruno stava leccando con gusto!

I suoi occhi erano chiusi e stava frustando la testa da un lato all'altro. La piccola zappa non ci voleva ed era pietrificata, ma la sua figa stava ricevendo una frustata con la lingua che poteva essere solo piacevole! I ragazzi la lavoravano! L'ho vista stringere un capezzolo e lei emise un bellissimo gemito sonoro.

Storie simili

Un inaspettato scherzo del destino

Kaden James- Spostò il peso per guardare suo padre, la mano ancora sulla maniglia della porta. Sapeva già cosa stava per dire. Prima che suo padre potesse parlare con suo fratello Kael e sua sorella Kayla entrarono dalla porta del patio. Sebbene Kayla cercasse spesso di nasconderlo, era chiaramente presa da sua madre. Quando aveva 13 anni si è tinta i capelli di un bel colore ramato che ha quasi fatto venire un infarto a suo padre. Indossava anche un pesante trucco per gli occhi che la faceva sembrare più vecchia e sexy. Il modo più semplice per farla incazzare era...

214 I più visti

Likes 0

Nato di nuovo parte 2

Alle tre abbiamo ricominciato e Marie ha portato fuori il brandy. Roy disse: Un barilotto di whisky e un buon drink sarebbero più adatti a questo pantano. Va bene, ragazzi, avete il vostro brandy, lasciatemi pensare, e mentre pensavo, mamma e Mary risero vedendo uscire il blocco stenotico e le palline di carta cadere sul pavimento come pioggia. Marie e Mary raccolsero le palle e si guardarono scuotendo la testa e dissero: Non può, non lo farebbe. Ho finito e sono tornato al tavolo Mary ha detto: Mio marito, non puoi, saremo famosi ma non in senso positivo. Ho detto: Sono...

148 I più visti

Likes 0

Un sabato di piacere da cheerleader Ch. 08

La luce del sole si riversava dalle mie finestre e nella mia camera da letto mentre mi svegliavo in un tipico sabato mattina. Ho tolto la coperta dal mio corpo nudo e ho tolto i pantaloni blu di Becca dall'inguine mentre mi alzavo dal letto. Gli slip erano ancora ricoperti dal mio sperma della notte precedente. Gettai da parte le mutandine umide e mi avvicinai alla mia scrivania. Mi sono seduto sulla sedia, ho preso il mio laptop e ho acceso il computer. Ho aperto la mia e-mail e ho guardato la nuova posta che era arrivata. Avevo solo una nuova...

194 I più visti

Likes 0

Vacanza tropicale_(1)

Vacanza tropicale È stata una notte tranquilla al resort, essendo fuori stagione ea metà settimana. Ma è per questo che eravamo lì: abbiamo risparmiato un sacco di soldi in questo modo. Dopo cena abbiamo deciso di prendere un paio di drink tropicali e dirigerci verso la vasca idromassaggio sul lato nudo del resort. Quando siamo arrivati ​​c'era già un'altra coppia lì, il che mi ha un po' deluso: speravo di fare sesso con mia moglie sotto le stelle. Ma li abbiamo riconosciuti come Tom e Nancy, che si erano conosciuti il ​​giorno prima alla piscina per nudisti, quindi ci siamo salutati...

181 I più visti

Likes 0

Il club capannone (parte 4)

Prima di tutto, scuse enormi per il ritardo nella produzione della parte 4. Crisi inaspettata con influenza familiare dappertutto. Tutti meglio ora, così posso rispondere all'ultima serie di feedback..... Trainers nel Regno Unito si riferisce a calzature sportive.....Nike, Adidas, Puma ecc. Non credo che ci siano altre domande, così via con la parte 4. Questo coinvolge Finn, che vedo ancora di tanto in tanto. In effetti, ha riparato il mio PC l'anno scorso. Progetta siti web e altre cose tecniche che mi lasciano sconcertato. Non ha idea che sto scrivendo questo, e ovviamente ho cambiato il suo nome (in qualcosa di...

125 I più visti

Likes 0

Racconti di campagna: il cambiamento

Switch fece scattare una seconda lama con un clic e io tornai al mio camion. Non sembravano nemmeno notarmi molto. Avevano tutti tra i diciassette ei ventisei anni. Condividevano tutti una figura massiccia e forte, occhi e capelli scuri e morti e un carattere meschino. Che cazzo ci fate qui ragazzi? Disse Reed Hardy, il maggiore. Switch sbuffò rumorosamente. Ha picchiato a sangue tuo fratello. Quello era Switch. Jim si fece avanti. Non sono affari tuoi, Reed, lascia perdere. Disse con calma. Ho aperto la portiera del mio furgone. Ancora nessuno mi ha notato. Davvero? La vedo diversa. Ho sentito che...

181 I più visti

Likes 0

Il mio progetto scolastico, MAMMA 2

Il mio progetto scolastico, MAMMA 2 Questa è la seconda parte di questa storia per capirla meglio ti consiglio di leggere la prima parte. I commenti sono i benvenuti. Sabato mattina Sherry si è svegliata alle 7:30. Si sentiva meravigliosa, ma poi si rese conto che aveva lo sperma secco su tutto il sedere. Mio Dio, ho fatto un sogno bagnato la scorsa notte e non mi sono ricordato che le è passato per la mente. La sua figa era dolorante e tesa, e il buco del culo le bruciava un po'. Rimase in piedi a guardare tutto lo sperma secco...

220 I più visti

Likes 0

Benedizione sotto mentite spoglie

L'indimenticabile avvenimento, che sto per raccontarvi, non è una storia di cazzi e tori, piuttosto è il mio primo tentativo sessuale che ho fatto quando studiavo al quarto anno di ingegneria. Per prima cosa mi presento: vivo con mio zio a Lahore. Essendo un contadino il mio fisico è robusto e la pelle è chiara. Molte donne del villaggio erano attratte da me ma non le ho notate in parte per l'inclinazione di mio padre alle attività religiose nel villaggio e in parte per il timore di essere colto in flagrante. Anche allora i miei occhi rimasero assetati di uno sguardo...

126 I più visti

Likes 0

Un'avventura inaspettata con Robin e Olivia - Capitolo 6

Capitolo sei: La luce rossa La colazione era proprio quello di cui avevo bisogno. Toast, pancetta e uova. Tutto fatto con i giusti condimenti. La pancetta croccante e con un pizzico di zucchero di canna è deliziosa. È facile da rivestire e mettere in forno per un gusto ricco. Il toast è stato realizzato utilizzando un pane francese tagliato di sbieco. È stato tostato leggermente su entrambi i lati e poi il burro è stato spalmato su un lato e sciolto. Le uova devono essere cotte lentamente e soffici. E con un pizzico di formaggio aggiunge un bel sapore. Certo, potrei...

168 I più visti

Likes 0

Il primo trio di mia moglie

Questa storia è successa esattamente 2 anni fa. Io e mia moglie siamo entrambi molto entusiasti del sesso e delle avventure sessuali. Sono fortunato ad avere una moglie così arrapata. Per prima cosa ti spiegherò mia moglie. Il suo nome è vidya (nome cambiato) e ha 28 anni. Veniamo da Cochin in Kerala. Vidya è alta circa 5 piedi e 2 pollici, un corpo snello con tette medie e un fantastico culo rotondo. È bionda e assomiglia leggermente a Aiswarya rai. Sono rahul e ora ho 35 anni e come nelle mie storie precedenti sono alto 5 piedi e 8 pollici...

239 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.