Capo cheerleader

1.3KReport
Capo cheerleader

Era il calcio di venerdì sera e la nostra squadra del liceo ha appena perso una partita molto combattuta. Vedi, io sono la capo delle cheerleader e il mio ragazzo Jim è il quarterback e il capitano della squadra. Sembra stereotipato ma questo è il liceo. Beh, era decisamente deluso perché ha lanciato il passaggio sbagliato che avrebbe potuto vincere la partita ma l'ha messo a terra 5 piedi davanti al suo migliore amico e in coda alla squadra in end zone. Volevo "tirarlo su di morale" davvero tanto.

Usciamo da più di un anno ormai, da quando eravamo junior. Mi piace molto questo ragazzo. Alla fine dello scorso anno scolastico, dopo un ballo, ci siamo messi a fare delle carezze pesanti e gli ho lasciato infilare la mano nei pantaloni per la prima volta. Era fantastico, ma era decisamente goffo. Immagino di esserlo stato anch'io quando ho tirato fuori il suo cazzo dai pantaloni e l'ho visto per la prima volta. Mi sembrava meraviglioso. Mi ha ordinato di muovere la mano su e giù su di esso. Quando finalmente ha trovato l'ingresso della mia apertura ora bagnata con il suo dito, ho obbedito e ho iniziato ad accarezzargli il membro.

All'epoca pensavo che questa cosa fosse il cazzo più bello di sempre, non che ne avessi visto uno prima. Era lungo più o meno quanto la mia mano e la mia mano ci si adattavano bene intorno, così la sua testa di cazzo sporgeva tra il mio dito e il pollice. Potevo vederlo scomparire ogni volta che alzavo la mano. Sfortunatamente proprio quando ho iniziato a sentire un po' di agitazione nei miei lombi, è venuto. Ero felice di accontentarlo. Mia madre mi incoraggiava sempre a parlare di sesso con lei quando arrivava il momento e così le raccontavo del mio incontro e di come mi sentivo. La mamma ha detto di cercare di evitare di avere rapporti reali (la mamma usa parole così grosse) il più a lungo possibile. Puoi usare alternative come il sesso orale o quello che la maggior parte chiama pompini o continuare a dargli seghe. Ho detto ma per quanto riguarda me. Ha detto che il tuo ragazzo dovrebbe restituire il favore e scendere anche su di te. Voi due imparate questo e non rischierete una gravidanza.

Beh, la prossima volta che mi sono messo di nuovo ad accarezzarmi mi ha infilato la mano nei pantaloni e quando gli ho tirato fuori il cazzo l'ho accarezzato e ho deciso se avrei avuto un po' di sollievo dalla mia tensione sessuale, allora imparerò a dare un colpo lavoro. Le mie amiche hanno detto che non c'era niente da fare e mi divertirò. Ci ho messo la bocca sopra e l'ho fatto scivolare facilmente fino in fondo. Il mio ragazzo è impazzito. È venuto in circa 10 secondi e ho tossito e sputato fuori il suo sperma. Mi piaceva il gusto ma non riuscivo ancora a deglutire. Quando gli ho suggerito di scendere sul mio e restituire il favore, ha detto di no che non era più eccitato. Beh, questo mi ha lasciato frustrato, ma mi è piaciuto accontentarlo. Questo è andato avanti per un altro paio di mesi fino a quando circa 2 mesi fa ho finalmente pensato di dover liberare il mio bruciore, quindi gli ho detto che volevo andare fino in fondo. Si è messo la gomma ed è scivolato dritto dentro di me senza problemi. Le mie amiche hanno detto che perdere la mia ciliegia potrebbe farmi un po 'male, ma questo è stato davvero bello. L'unico problema è che è arrivato quasi all'istante.


L'abbiamo fatto altre 3 volte prima di questa notte della grande perdita e ogni volta era la stessa cosa, l'ha messo dentro ed è venuto. Beh, stasera lo avrei davvero tirato su di morale. Quando è uscito dagli spogliatoi abbiamo attraversato il campo e siamo entrati nel parco cittadino. Ci siamo seduti su una panchina e abbiamo tenuto la testa bassa, tutto sfinito. Gli ho detto che so come tirarlo su di morale e mi sono sdraiata a terra di fronte a lui, ho tirato su leggermente la mia gonna da cheerleader e gli ho rivelato che non indossavo niente sotto. Beh, ha fatto un sorriso e gli ho detto di prendermi, prendimi ora. Mi ha solo guardato cupo e ha iniziato a balbettare su come si sentiva dispiaciuto per se stesso e per la sua perdita. Beh, se la figa non lo tira su di morale, ho pensato che forse lo farà un po' di testa.

Mi sono alzato in ginocchio davanti a lui, ho tirato giù la parte anteriore dei suoi pantaloncini e ho messo la mia bocca proprio sopra il suo membro mezzo irrigidito. È diventato duro subito e ha iniziato quel suo gemito familiare facendomi sapere che stava per venire. Proprio in quel momento ho sentito qualcuno mettermi le mani sul sedere. Ero spaventato e sono saltato in avanti velocemente, il mio ragazzo mi ha appena afferrato la testa e l'ha tirata di nuovo a posto. Mi sono guardato intorno ed era il suo migliore amico John, la coda indietro. Quando ho alzato lo sguardo su Jim, l'ho visto incoraggiare il suo amico e mi ha detto che andava bene, anche lui aveva bisogno di un po' di incoraggiamento. Ero preoccupato, ma a questo punto ero anche molto eccitato e infastidito, quindi ho pensato che se il mio ragazzo fosse d'accordo, lo ero anche io. John mi ha tirato su la gonna sopra la schiena e ha scoperto il mio culo nudo. Ha detto va bene Jim, tienila senza mutandine, figo. Ho sentito la sua mano esplorare la mia figa molto bagnata e ha inserito due dita fino alle nocche. Questo è stato meraviglioso e ho succhiato con entusiasmo il cazzo di Jim mentre si avvicinava.

In realtà sono rimasto stupito da quanto durava, di solito sarebbe già venuto. Ora John ha cambiato posizione e non riuscivo a capire cosa stesse facendo. Immagino che si stesse preparando a montarmi quando all'improvviso ho sentito la sua testa scivolare tra le mie ginocchia e ha portato la bocca proprio sulla mia fica. Ho quasi urlato di piacere. Mia madre aveva ragione quando diceva che avrei dovuto fare questo invece di scopare. Mi leccò il clitoride e mi infilò la lingua dentro e fuori e finalmente per la prima volta nella mia vita cominciai a venire. Deve essere durato almeno 30 secondi e proprio quando ho iniziato a scendere dal mio orgasmo, Jim ha finalmente rilasciato il suo carico nella mia bocca e per la prima volta l'ho inghiottito ed è stato bello. John è uscito da sotto di me e si è tolto il cazzo dai pantaloni. È stato bello.

Un po' più grande di quello di Jim, circa quindici centimetri. Si è mosso in avanti e me l'ha fatto scivolare dentro mentre ero a quattro zampe. Prima volta anche alla pecorina. Più tardi ho scoperto che questa era un'intera notte di prime volte. John ha continuato ad arare il suo cazzo dentro e fuori di me e io ero di nuovo in fiamme. Ho detto al mio Jim che è meglio che impari a leccare la fica ea scopare così o altro. Ha appena riso. John ha detto che l'unico motivo per cui sta resistendo così a lungo è che si è già scopato la sua ragazza, Jill, solo mezz'ora prima e per caso stava tornando attraverso il parco mentre tornava a casa dopo averla lasciata. Fortuna a me. Pensavo che stavo per venire di nuovo quando John ha spinto il suo cazzo più che poteva e ha scaricato. Fu in quel momento che mi resi conto che aveva una gomma e la calda sensazione di sperma che entrava nel mio grembo per la prima volta era meravigliosa.

Jim stava iniziando a tornare di nuovo in vita e io mi sono sdraiato a terra e anch'io mi sono fottuto davvero bene e in realtà è durato per un minuto intero. Ancora non abbastanza per farmi venire di nuovo. Proprio quando Jim ha finito, mi sono seduto e ho guardato la mia figa molto sciatta e ho riso. Ho saltato di nuovo dei suoni di altre due persone che si avvicinano a noi. Erano Bill e Bobby, i due guardalinee che proteggevano il mio Jimmy. Mi sono tirato giù la gonna e mentre si avvicinavano mi hanno detto che succede ragazzo. Jim e John si sono messi a ridere e hanno detto che li stavo solo tirando su di morale. Poi Jim mi ha sorpreso dicendo "hey ragazzi, forse anche a voi potrebbe servire un po' di incoraggiamento".

Beh, non potevo credere a quello che stavo sentendo. Avevo bisogno di un po' di sollievo e sapevo che non potevo convincere Johnny a scendere su di me con la mia fica piena di sperma. Quindi ho detto certo. Ora questi due ragazzi erano grandi. Bill era probabilmente un metro e ottanta circa 200 libbre e Billy era sei cinque e circa 220 libbre. Bobby era un mio vicino di casa che cresceva e viveva in città. Stava uscendo con il mio migliore amico. Billy d'altra parte era un ragazzo di campagna che viveva in campagna. Era sempre timido e non mi parlava mai molto. Sapevo che Bobby sapeva come scopare perché la mia ragazza lo vantava sempre di come avesse un cazzo così grosso e sapesse come usarlo.

Beh, Bobby si è fatto avanti per primo mentre mi sdraiavo a terra esponendogli la mia fica sciatta ben fottuta. Ha detto che Jim e John ti hanno fottuto per bene ma non avevi ancora niente. Si è abbassato i pantaloncini e ha rivelato un grosso cazzo da 8 pollici che ho giurato non mi sarebbe entrato. Si è posizionato su di me e ha iniziato la testa del suo grosso cazzo dentro di me. È stata la sensazione più bella che ho provato da quando Johnny mi è caduto addosso prima. Dopo alcuni colpi è riuscito a lavorare tutto dentro di me e ho iniziato a venire di nuovo per la seconda volta nella mia vita. Jimmy e Johnny lo stavano davvero applaudendo mentre io sgroppavo e urlavo sotto di lui.

Alla fine sono tornato giù dal mio massimo e ho potuto sentire le sue palle irrigidirsi. Si è spinto in avanti molto forte e ha toccato un punto dentro di me mai toccato prima e ha scaricato un fantastico carico di aggeggio dentro di me. Notai che Bobby si voltava per metà e per metà lo fissava, non sapendo bene cosa pensare. Gli ho chiesto cosa c'era che non andava e lui non ha detto niente. Gli altri risero e dissero che era una ciliegia e che questo era tutto nuovo per lui. Ho detto soggezione dai, faremo qualcosa per perdere quella ciliegia in questo momento. Bobby ha detto che aveva avuto occasioni per fare sesso prima, ma ogni volta che si spogliava con una ragazza lei si tirava indietro a causa delle dimensioni del mio cazzo. Era una specie di ragazze grandi e spaventate.

Ha riso e ha detto che non può essere così male, guarda il cazzo mostruoso di Billy e l'ho gestito bene. Fammi vedere. Bobby fece un passo avanti e io mi alzai sulle ginocchia per abbassargli i pantaloncini. Quando ho fatto un secchio di sperma versato dalla mia fica e a terra. Quando gli ho tirato giù i pantaloncini fino alle caviglie, questo cazzo mostruoso è balzato in avanti verso di me. Era solo mezzo eretto e gli arrivava fino alle ginocchia. Gli altri tre sono rimasti senza fiato e Jimmy ha parlato e ha detto che non puoi scoparlo, ti ucciderà. Ho detto ora Jimmy ho promesso di prendere la sua ciliegia e lo farò. Oltre a lasciare che gli altri tuoi amici mi scopino, dovrebbe farlo anche Bobby. Mi sono reso conto proprio in quel momento che troia sono diventata. Ho messo la mia bocca sopra la testa del cazzo di Bobby e si adattava a malapena.

Ho messo entrambe le mani sulla sua asta e avevo ancora molto spazio per farlo scorrere dentro e fuori dalla mia bocca. Il cazzo di Bobby doveva essere lungo più di 10 pollici e largo quanto il mio polso quando finalmente l'ho tirato su fino in fondo. Ho deciso di non lasciarlo arrampicarsi su di me come hanno fatto gli altri ragazzi perché mi avrebbe fatto del male di sicuro. Ho detto a Bobby di sdraiarsi e io l'avrei assalito. Beh, mi sono spostato su di lui e ho dovuto alzarmi sui talloni per portare la mia figa abbastanza in alto da salire su di lui. Ho posizionato lentamente la testa del suo cazzo sulla mia apertura ben lubrificata e ho iniziato a sistemarmi su di lui. Grazie al cielo ero così bagnato e già allungato da Billy. Probabilmente ho preso metà del suo cazzo dentro di me finché non mi sono appoggiato sulle mie ginocchia. Faceva un po' male, quindi ho deciso di tenerlo lì per un po' finché non mi sono abituato.

Gli altri si sono messi in posizione per guardare mentre le labbra della mia figa si allungavano attorno a questo mostro che mi impalava. Ho guardato Jimmy e gli ho detto che avrei potuto amarlo per sempre, ma non avrebbe mai potuto fare per me quello che sta facendo Bobby in questo momento. Ho iniziato a muovermi su e giù sulla sua asta cercando di spingermi più in basso ogni volta. Ho sentito un altro orgasmo crescere e si è scatenato su Bobby. Ho urlato e ansimato. La mia fica si è schiacciata così forte ed ero così pieno di Bobby che tutto il resto dello sperma dell'altro ragazzo dentro di me si è schiacciato sul cazzo di Bobby ed è colato via dalle sue palle.

Stavo diventando stanco in questa posizione e ho deciso che toccava a Bobby fare parte del lavoro. Sono sceso dal suo cazzo e ha emesso un suono schioccante che tutti potevano sentire. Ho detto a Bobby di scoparmi alla pecorina. Non sapeva di cosa stavo parlando, quindi il ragazzo ha detto che lo fanno le mucche nella fattoria. Questo è tutto ciò di cui aveva bisogno e quando mi sono messo in ginocchio sapeva esattamente cosa fare. Gli ho detto di prendersela comoda e di non ficcare tutto dentro perché mi avrebbe fatto del male.

È stato molto gentile e l'ha fatto scivolare a metà dentro di me. Billy ora aveva di nuovo il suo 8 pollici di nuovo e me lo stava spingendo in faccia. Ho aperto la bocca e l'ho preso subito dentro. I due ragazzi hanno preso un buon ritmo mentre Bobby spingeva in avanti, sono stato spinto sul cazzo di Billy e quando Bobby si è tirato indietro anch'io mi sono spostato indietro. Ero pronto per altro cazzo di Bobby, quindi gli ho urlato di darmene di più, scopami più forte. Jimmy e Johnny erano di nuovo entrambi duri e si stavano masturbando alla vista di questi due ragazzoni che mi fottevano a morte. Ho ricominciato a venire e questa volta sono stato io a respingere Bobby cercando di infilarmi dentro quanta più carne meravigliosa possibile.

Ho sentito le ossa del bacino effettivamente allargarsi quando finalmente si è lanciato in avanti e l'ha messo completamente dentro di me e ho sentito il suo sacco di noci contro il mio clitoride e sono venuto. Mi ha picchiato forte ora e devo essere venuto per più di un minuto per tutto il tempo attutito dal grosso cazzo nella mia bocca. Il mio mormorio e il mio gemito dovevano essere proprio la sensazione di cui Billy aveva bisogno mentre mi veniva in gola secchiate di sperma e si rovesciava dagli angoli della mia bocca sul terreno. Anche Jimmy e Johnny si stavano avvicinando e ho detto loro che volevo che mi venissero anche in bocca. Ora amavo il sapore dello sperma e ne ero affamato. Come al solito Jimmy non è durato a lungo e mi ha offerto solo poche gocce del suo seme. Deve essere stato piuttosto ben speso.

Johnny ha spinto il suo cazzo in avanti e ha iniziato a scoparmi la faccia, il che ha reso più facile godermi il martellamento che stavo ricevendo dal cazzo vergine nella mia figa. Proprio mentre pensavo che questo ragazzo durasse a lungo per una vergine, l'ho sentito gemere e il suo cazzo ha iniziato a pulsare nella mia fica. Ha spinto tutto ciò che aveva in me e ho potuto sentire la sua enormità più che mai da quando è venuto. Ho sentito il suo denso succo caldo riversarsi nelle mie viscere e la sua asta spasmodica mi ha mandato in un altro enorme orgasmo. Johnny ha iniziato a spararmi il suo carico in bocca ma io urlavo così tanto che il cazzo non è rimasto dentro e me lo ha spruzzato su tutta la faccia. Bobby ha continuato a pompare schizzi dopo schizzi di latte maschile dentro di me e ha continuato a farlo mentre si ritirava.

Le sue ultime raffiche mi colpirono il culo e mi spararono sulla schiena. Bobby rotolò all'indietro e si sedette a terra in soggezione mentre la sua ciliegia era decisamente scoppiata. Mi sono alzato ed ero un pasticcio appiccicoso dalla testa ai piedi. La mia figa faceva male e pulsava dolorante. Lo sperma scorreva dalla mia fica come se stessi facendo pipì e scorreva lungo l'interno di entrambe le mie gambe. Sì, ero sfinito ma ne è valsa la pena. Continuerò a tifare forte per la vittoria della mia squadra, ma segretamente dentro di me spero in un'altra sconfitta per poter rallegrare di nuovo i miei ragazzi dopo la partita.

Storie simili

Foto di Laura

Vedevo Laura di tanto in tanto da un paio d'anni, nel migliore dei casi eravamo amici del cazzo, e nel peggiore dei casi passavamo settimane senza parlarci. Eravamo di nuovo insieme da un po' quando Laura chiamò e si autoinvitò quella sera. Laura era eccezionalmente calda, lunghi capelli biondi, occhi azzurri, corpo sodo, abbronzatura tutto l'anno, bel seno coppa B e una figa rasata che adoravo mangiare. Di solito quando Laura veniva dopo il lavoro portava con sé un vestito sexy e si vestiva per me, occasionalmente le facevamo delle foto in vari stati di vestizione e svestizione che salvavamo e...

613 I più visti

Likes 0

Otto - Parte 2

Ormai non sentivamo assolutamente alcuna inibizione tra di noi e avevamo provato quasi tutto quello che c'era da provare. Rene e Jane adoravano esibirsi di fronte a noi e segretamente scommettevano tra loro su quanto tempo ci sarebbe voluto prima che George e io non ne potessimo più e ci unissimo. Per qualche ragione c'era una cosa che non avevamo ancora fatto: né George né io ci eravamo penetrati l'un l'altro. Non c'era un motivo particolare in quanto non trovavamo insolito toccarci e spesso guidavamo i nostri rispettivi cazzi nei passaggi anteriori o posteriori delle ragazze come ci sentivamo in forma...

575 I più visti

Likes 0

Il mio pugno pompino

Quando abbiamo iniziato a guardare la T.V, Dave ha notato che i miei pantaloni nella zona del cavallo avevano iniziato a sollevarsi. Stavo iniziando ad avere un'erezione. Mi chiede se mi dispiacerebbe mostrarglielo. Non ero mai stato veramente con un'altra ragazza o con nessuno ed ero fatto, quindi ho pensato perché no. Ho 16 anni e ho un bel cazzo grosso di circa 8 pollici e dannatamente grosso. Quando è stato completamente finito, l'ha appena guardato e ha detto dannazione amico, è enorme, io rispondo davvero? lui dice sì. Lui che senza chiedere mi mette le dita intorno al cazzo. ahhh...

582 I più visti

Likes 0

Innamorarsi di Kyle - Capitolo 6

Va bene, ecco la parte successiva. Evvai perché non ci vorranno mille anni! Sono piuttosto orgoglioso di questo capitolo, soprattutto considerando lo stato d'animo da scoreggia cerebrale in cui sono stato... Grazie a tutti coloro che mi hanno dato qualche idea. Sto ancora decidendo come continuare questa storia. Molto probabilmente lo farò, ma probabilmente ci saranno solo un capitolo o due in più. Ma sarete tutti felici di sapere che inizierò un'altra storia non appena questa sarà finita. Sono davvero entusiasta di pubblicarlo; Penso davvero che vi piacerà. Ho ricevuto un'infinità di stesse domande dai PM, quindi ne risponderò ad alcune...

528 I più visti

Likes 0

Un ragazzo e il suo genio - Capitolo 06

Su suggerimento di Sophie, Matt tornò a casa quella sera. Non volevano rischiare che qualcuno sospettasse che avesse un genio, quindi decisero che probabilmente avrebbe dovuto tenersi lontano da lei in pubblico per un po'. Matt acconsentì, anche se avrebbe preferito non doverlo fare. Matt si sdraiò sul letto, nudo, pensando a tutto quello che era successo di recente. Molte volte nella sua vita aveva immaginato come sarebbe stata la sua vita se avesse trovato un genio. Naturalmente, una volta raggiunta la pubertà, i suoi pensieri erano rivolti a tutto il sesso che avrebbe fatto. In una certa misura, ciò si...

599 I più visti

Likes 0

La locanda del piacere

Che lunga giornata! Sembrava che stessi camminando da sempre, sicuramente per miglia raggiungere una certa locanda appartata per incontrarti. Sono arrivato accaldato, stanco e polveroso, solo per scoprire che eri in ritardo, ma avevi prenotato una stanza noi. Ero felice di essere portato nel nostro rifugio, pensando che avrei potuto avere un bella doccia calda prima del tuo arrivo. Parliamo di silenzio! La nostra camera si apriva su un lussureggiante balcone, quasi totalmente nascosto dal mondo esterno da una foresta di piante e alberi ad alto fusto. Ho ringraziato il fattorino, e mi sono strappato i vestiti mentre correvo in bagno...

190 I più visti

Likes 0

Racconti di campagna: il cambiamento

Switch fece scattare una seconda lama con un clic e io tornai al mio camion. Non sembravano nemmeno notarmi molto. Avevano tutti tra i diciassette ei ventisei anni. Condividevano tutti una figura massiccia e forte, occhi e capelli scuri e morti e un carattere meschino. Che cazzo ci fate qui ragazzi? Disse Reed Hardy, il maggiore. Switch sbuffò rumorosamente. Ha picchiato a sangue tuo fratello. Quello era Switch. Jim si fece avanti. Non sono affari tuoi, Reed, lascia perdere. Disse con calma. Ho aperto la portiera del mio furgone. Ancora nessuno mi ha notato. Davvero? La vedo diversa. Ho sentito che...

2.4K I più visti

Likes 0

Impegnando Alpha Kappa Betta Sorority

Finalmente ho finito di trasferirmi nella mia stanza del dormitorio! Sono così entusiasta di ricominciare finalmente da capo e di lasciarmi alle spalle il liceo e tutte le persone che mi hanno maltrattato. Il mio migliore amico Casey è uno dei miei coinquilini, siamo stati accoppiati con altre due persone a caso. Spero che non siano cretini. Comunque, io e Casey siamo migliori amici da quando ho memoria. Ha già finito di fare le valigie e stiamo per andare a esplorare l'università una volta uscito dalla doccia. Sono così eccitato, non vedo l'ora! Lo sento finalmente finire in bagno e ne...

2.3K I più visti

Likes 0

Maturo per la raccolta - Parte 4

Maturo per la raccolta - Parte 4 Di Kevin Moore Bryan mi ha legato al letto in un tempo doppio, e poi ha recuperato una fotocamera Pentax Spotmatic dall'armadio - in seguito ho scoperto che quell'uomo era un fotografo professionista e che i bum-boy e la pornografia erano le sue due principali passioni nella vita. Mentre armeggiava con la telecamera, un uomo di colore nudo è entrato nella stanza. «Piacere da parte tua a presentarti finalmente, Lloyd», disse Bryan. Kevin avrebbe potuto essere sdraiato qui per ore, in attesa di un vero furto reale da parte del mamba nero. «Culo con...

2.3K I più visti

Likes 0

Allenatore Kristen

Mia nipote gioca a softball in una piccola lega sponsorizzata dalla città in cui viviamo. Il suo allenatore, Kristen (non è il suo vero nome), è davvero l'unica cosa divertente delle partite. Kristen è sul lato grosso. Ha una specie di viso grosso su cui si trucca e labbra imbronciate dello stesso colore rosso scuro dei suoi lunghi capelli ricci. Non è quella che definirei una bellezza classica, ma è decisamente fattibile. E se dovessi indovinare, direi che probabilmente aveva tra i primi e i 30 anni. Kristen emana anche l'atmosfera che quando è fuori dal campo, è selvaggia come un...

2.7K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.